Cossu: «Cagliari, non vedevo l’ora di tornare»

cossu
© foto www.imagephotoagency.it

Di nuovo rossoblù, Andrea Cossu è pronto a mettersi a disposizione di Rastelli. Il centrocampista sardo ha parlato dal ritiro di Pejo

Casa dolce casa. Andrea Cossu ritrova il suo Cagliari a due anni di distanza dall’ultima stagione in rossoblù. Ieri il classe ’80 ha raggiunto la squadra in ritiro e stamattina, al termine del primo allenamento di giornata, ha parlato in compagnia di capitan Dessena ai microfoni del canale YouTube del club sardo: «Essere oggi in ritiro a Pejo è una grande emozione. Non vedevo l’ora di tornare al Cagliari, sono orgoglioso di vestire nuovamente la maglia rossoblù. Sono a disposizione della squadra, spero di riuscire a dare il massimo in campo». Per l’ex Olbia questa è la terza parentesi con la maglia del Cagliari. La prima nella stagione 2005-2006, la seconda invece dal 2008 al 2015.

Articolo precedente
Dessena: «A Pejo si lavora bene. Obiettivi? La salvezza prima di tutto»
Prossimo articolo
Calciomercato, il Palermo pensa a Rafael