Coppa Italia, il Cagliari segna 5 gol per la quarta volta nella sua storia

© foto www.imagephotoagency.it

Per la quarta volta nella sua storia il Cagliari segna cinque gol in una partita di Coppa Italia. I rossoblù nel terzo turno dell’edizione di quest’anno, disputato ieri al Sant’Elia, hanno surclassato la Spal per 5-1, grazie al poker del nuovo arrivato Marco Borriello e alla rete di Marco Sau.

 

Cinque è anche il massimo di gol segnati dal Cagliari in coppa nel dopo guerra. Prima ci sarebbe anche un 9-0 inflitto Gil Terranova nel 1939/40, ma parliamo chiaramente di un altro calcio.

 

Nel 1964/65, il Cagliari vinse la prima partita del trofeo nazionale realizzando cinque reti. La vittima dell’occasione fu l’Atalanta che fu travolta all’Amsicora dalle doppiette di Cappellaro e Rizzo e dal gol di Mazzucchi per il 5-0 finale.

 

Per rivedere il Cagliari segnare nuovamente cinque gol in Coppa Italia bisognerà aspettare al 2011/12 contro l’Albinoleffe. Al Sant’Elia finì 5-1 per la squadra allenata allora da Ficcadenti. Protagonista della partita Joaquin Larrivey, autore di una tripletta. Di Nenè e Conti gli altri due gol.

 

Le altre due cinquine sono targate Rastelli. Prima del 5-1 di ieri alla Spal, infatti, i rossoblù avevano battuto 5-0 l’anno scorso la Virtus Entella nel secondo turno di Tim Cup, grazie alla doppietta di Melchiorri, i gol di Dessena e Capuano e l’autorete di Belli.

Articolo precedente
Coppa Italia, il Cagliari affronterà la Sampdoria nei sedicesimi di finale
Prossimo articolo
Genoa, mattinata di allenamento in vista della sfida con il Cagliari