Coppa Italia, a Cagliari arriverà la Spal. Cerri: «Non vedo l’ora di tornare al Sant’Elia»

© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Cerri si è ambientato in fretta a Ferrara: con la maglia della Spal ha esordito in Coppa Italia regalando un assist ad Antenucci e siglando personalmente il raddoppio sul Messina. La vittoria lancia gli spallini verso il terzo turno della competizione, passaggio che li vedrà impegnati a Cagliari a metà agosto.
Non una gara come le altre per il corazziere emiliano, che in rossoblù ha giocato la scorsa stagione centrando la vittoria del campionato di Serie B e portando in dote alla causa di Rastelli qualche gol importante.

 

Al termine del match vinto contro i siciliani è stato proprio Cerri a presentarsi ai microfoni dei giornalisti per un commento sui 90 minuti, e ne ha approfittato anche per raccontare le sue sensazioni in vista del ritorno in Sardegna, questa volta da avversario: «Non vedo l’ora di tornare al Sant’Elia, a Cagliari sono stato bene. Avrei voluto giocare di più, ma avevo la concorrenza di attaccanti molto bravi. Sono ambizioso, dunque avrei voluto giocare di più e meglio: a volte è stato demerito mio, comunque non vedo l’ora di tornare per fare bene nella gara di coppa».

Articolo precedente
Cagliari, oggi arriva Borriello: domani la presentazione
Prossimo articolo
Campionato Primavera, il Cagliari giocherà nel Girone C