Conferenza stampa Yerry Mina: «Il Cagliari per me è una grande opportunità, voglio vincere» - Cagliari News 24
Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Yerry Mina: «Il Cagliari per me è una grande opportunità, voglio vincere»

Pubblicato

su

Yerry Mina, nuovo difensore del Cagliari, interviene nella conferenza stampa di presentazione all’Unipol Domus

(Lorenzo Schirru inviato in sala stampa all’Unipol Domus) – Yerry Mina, nuovo difensore del Cagliari, interviene in conferenza stampa per presentarsi all’ambiente rossoblù in vista della partita di Serie A contro la Roma, valevole per la 23a giornata di Serie A. CagliariNews24 segue in diretta le prime parole del difensore rossoblù riportandole testualmente in tempo reale.

LE PAROLE DI YERRY MINA

PIACERE – «È un piacere essere qua, parlo meglio lo spagnolo. Sono molto felice di essere qua per la famiglia, stiamo lavorando. Per me è stata una grande responsabilità per aiutare la squadra»

POSSIBILITÀ – «La Serie A è molto motivante, io sono una di quelle persone che ama stare in grandi campionati. È una grande possibilità essere qua. Stiamo lavorando e cerco di aiutare il gruppo come posso, questa è una bella famiglia»

ACCOGLIENZA- «È sempre importante sorridere, spero di portare al gruppo esperienza. Un gruppo meraviglioso che mi ha accolto benissimo. Mi ha impressionato, così come il club, il Presidente, mi ha impressionato»

VINCERE – «Io credo che questo era il momento giusto per venire qui, il club ha sempre dimostrato interesse per me. Sono un giocatore a cui piace vincere»

CONCENTRAZIONE – «Il mister è un allenatore con grande esperienza che mi permette di essere libero di giocare, la verità è che è molto importante essere qui, avere confidenza sul campo. Noi centrale dobbiamo dare tutto, indipendentemente da come andrà la partita. Dobbiamo dare sempre il 100% per il nostro club»

GIOCATORE – «Mi sento pronto, mi sento bene, sono felice: la città, la gente, il gruppo, la mia famiglia… ho molta fiducia. Come giocatore mi sento uno che vuole vincere. Voglio stare sempre davanti, mi piace tenere la palla»

COMPAGNI – «Il mio lavoro è di difendere, abbiamo attaccanti e veri goleador con voglia. È importante avere sudamericani in grupoo: Nandez, Paulo, Lapadula mi hanno accolto bene, mi danno confidenza, ma tutti quelli che sono nel gruppo. Mi hanno accolto bene. Mi ricordo i duelli in Nazionale contro Nandez e Lapadula, sono giocatori che hanno grinta»

IBARBO E FIORENTINA – «Ibarbo? È una grande persona, mi ha detto cose meravigliose di questa città, di questo club. Alla Fiorentina la mia esperienza è stata condizionata da un infortunio»

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.