Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Ranieri: «Abbiamo dato tutto in campo»

Pubblicato

su

Claudio Ranieri, tecnico del Cagliari, ha parlato in conferenza stampa al termine della gara contro l’Atalanta

Claudio Ranieri, tecnico del Cagliari, ha parlato in conferenza stampa al termine della gara contro l’Atalanta, persa 2-0 in favore dei bergamaschi. Ecco le parole del tecnico romano:

PARTITA DIFFICILE – «Non mi aspettavo di vedere il Cagliari così basso in classifica. si può fare di più. Sapevamo che l’Atalanta era una squadra tosta dove ha fatto un primo tempo spettacolare rispettando ciò che si è visto in coppa. Penso che eravamo forse troppo timidi. Nella ripresa ci siamo tolti tale timidezza e abbiamo fatto qualcosa di più: mi è piaciuto molto. Abbiamo anche creato parecchio. Non so se ci fosse il rigore, considerando che Zito Luvumbo è un giocatore velocissimo. Noi abbiamo fatto quello che dovevamo fare».

PRIMO E SECONDO TEMPO – «Se con una difesa a 5 non siamo riusciti a tenere De Ketelaere e Lookman immaginiamo nell’uno contro uno. Quando soffri e riprendi palla sbagliando giocate importanti allora ti mettono sotto. Ho detto ai ragazzi: giocate liberi. E’ chiaro che ci manca qualcosa davanti, ma quando giochi contro queste formazioni schiacciasassi è sempre difficile. Avrei voluto l’intensità del secondo tempo anche nel primo: dovevamo essere più pronti».

TESTA O CONDIZIONE FISICA – «Non ditemi che la squadra non corre visti gli ultimi numeri. E’ il come si corre. Noi non molleremo di un centimetro. Ci alleniamo ad alta intensità, e dobbiamo essere pronti e rapidi a reagire».

DIVARIO TRA PICCOLE E GRANDI – «Io sono contento del livello della mia squadra però dobbiamo migliorare. Le altre stanno facendo anche bene, e noi dobbiamo rimetterci in careggiata».

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.