Connettiti con noi

Social

Compleanno Riva, gli auguri del Cagliari: «Patrimonio nostro come il mare»

Pubblicato

su

Il Cagliari ha voluto celebrare il compleanno di Gigi Riva, storica bandiera rossoblù. Il comunicato ufficiale del club

Oggi è una giornata storica per il popolo sardo. Il compleanno di Gigi Riva, infatti, viene celebrato come se fosse un avvenimento. Il Cagliari ha voluto rendere omaggio alla bandiera storica rossoblù con un messaggio da pelle d’oca tramite il proprio sito ufficiale.

«E sono 77. Meno della metà dei gol che ha messo a segno in campionato con la maglia del Cagliari (156), più del doppio delle reti che ha segnato in Nazionale (35 in 42 partite: record ancora imbattuto). Gigi Riva compie gli anni e per l’Isola è un avvenimento segnato in rosso nel calendario, da festeggiare come al solito: con un affetto discreto, mai invadente, ma non per questo meno profondo. Un amore che non ha bisogno di grandi esibizioni per venire spiegato, dimostrato; un sentimento sgorgato naturalmente, che segue il richiamo del sangue e la legge delle affinità elettive.

Gigi patrimonio nostro come il mare e la bandiera dei 4 Mori; esempio di fierezza, orgoglio, coraggio, in campo e fuori; passaporto di riconoscimento per i Sardi sparsi nel mondo. Ha segnato un’epoca, ha portato il Cagliari in alto dove non era mai arrivato. Insieme ai suoi compagni altrettanto straordinari ha contribuito a conquistare uno Scudetto storico, il primo per una squadra del Sud. Chi non l’ha mai visto giocare, non sa cosa si è perso. Il suo sinistro era un’arma illegale, potente e preciso. Non faceva prigionieri quando lo esplodeva, secco, nervoso, letale. I portieri non ci dormivano la notte, i difensori gli si aggrappavano per contenerne la forza vitale, lo strapotere fisico».