Cigarini, ritorno amaro alla Sardegna Arena

© foto Db Reggio Emilia 03/10/2020 - campionato di calcio serie A / Sassuolo-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Luca Cigarini

L’ex centrocampista del Cagliari Luca Cigarini torna da avversario alla Sardegna Arena ma la pressione gioca brutti scherzi: espulsione per lui

Per Luca Cigarini, quella di oggi alla Sardegna Arena era una partita dal sapore speciale: dopo 3 anni passati nel capoluogo sardo, quest’estate ha deciso di ripartire dalla Calabria e dal neopromosso Crotone. Il centrocampista non ha però dimenticato l’esperienza cagliaritana, e sui social ha evidenziato l’importanza della partita a livello personale. Ma giocare contro il suo passato ha messo troppa pressione sulle spalle del giocatore emiliano: dopo un giallo rimediato nel primo tempo per un intervento in scivolata su Marin, dopo tre minuti della ripresa Cigarini si è visto estrarre la seconda ammonizione e di conseguenza il cartellino rosso per un intervento irregolare su Joao Pedro: l’emozione di tornare alla Sardegna Arena e la voglia di fare bene contro i suoi ex compagni ha infatti portato un eccesso di foga al 34enne, che dovrà saltare il prossimo impegno di campionato contro l’Atalanta, altra ex squadra del Professore.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!