Giudice sportivo, una giornata a Cigarini. No alla prova tv per Pisacane

cigarini
© foto www.imagephotoagency.it

Il comunicato del giudice sportivo rende ufficiale la squalifica di Luca Cigarini per la gara tra Cagliari e Fiorentina di venerdì – 19 dicembre

Luca Cigarini non ci sarà contro la Fiorentina. Come anticipato sabato, il centrocampista del Cagliari è stato ammonito durante la gara contro la Roma per un fallo su Pellegrini. Già diffidato, il regista rossoblù sarà dunque costretto a saltare la gara di venerdì alla Sardegna Arena. Un vero e proprio rebus a centrocampo per Diego Lopez, che non aveva ancora fatto a meno di lui, tranne che nella prima da nuovo allenatore del Cagliari contro la Lazio.

PISACANE – Nel comunicato del giudice sportivo si legge anche la richiesta da parte del Procuratore federale della prova tv per il contatto tra Fabio Pisacane e Patrick Schick al 33′ del secondo tempo. Prova tv inapplicabile però, in quando l’arbitro Damato ha dichiarato di aver valutato “personalmente come non passibile di sanzioni tecniche né disciplinari il contatto di gioco”.

JOAO DIFFIDATO – Contro la Roma è anche arrivato il quarto cartellino giallo per Joao Pedro. Il brasiliano sarà diffidato a partire dalla prossima gara. Prima ammonizione stagionale, invece, per Alessandro Deiola.

Luca Cigarini, già in diffida, pagherà caro l’ammonizione rimediata oggi durante Roma-Cagliari: il centrocampista rossoblù non ci sarà contro la Fiorentina – 16 dicembre

Il fallo commesso a centrocampo su Pellegrini avrà conseguenze pesanti per Luca Cigarini. Il playmaker rossoblù era infatti in regime di diffida avendo collezionato quattro ammonizioni dall’inizio del campionato a oggi, scatterà dunque in settimana la squalifica per un turno da parte del giudice sportivo. Cigarini, impegnato quest’oggi nella costruzione del gioco tanto quanto nel disturbare il primo portatore di palla avversario, a pochi secondi dal fischio dell’intervallo di Roma-Cagliari ha affondato il tackle sull’avversario nonostante il pallone fosse già sfilato altrove: l’arbitro Damato ha lasciato finire l’azione e poi ha sventolato il cartellino giallo al rossoblù che così sarà costretto a saltare il match contro la Fiorentina in programma venerdì prossimo.

Articolo precedente
dessena cagliariCagliari, tutti a disposizione tranne Dessena
Prossimo articolo
giuliniCagliari, alleanza sudamericana con l’Ureña