Connettiti con noi

Hanno Detto

Ceppitelli: «Dispiace non aver vinto ma ora completiamo la nostra lotta»

Pubblicato

su

Le parole di Luca Ceppitelli, difensore del Cagliari, in seguito al pareggio ottenuto questa sera con la Fiorentina alla Sardegna Arena

Sarebbe stata necessaria una vittoria per aggiudicarsi la salvezza ma un pareggio contro la Fiorentina è comunque un passo in avanti. Ai microfoni di Dazn parla Luca Ceppitelli che commenta così la partita disputata questa sera dal Cagliari tra le mura amiche della Sardegna Arena.

PAREGGIO – «Ci è mancato qualcosa a livello di energie dopo la dispendiosa gara di Benevento e dentro un ciclo molto intenso che stiamo affrontando, nel quale siamo stati bravi a invertire una rotta che si era fatta complicata. Anche oggi abbiamo dato tutto, giocando al massimo fino alla fine. Dispiace non essere riusciti a prendere i tre punti, andiamo avanti convinti come abbiamo fatto e dimostrato in queste settimane».

LA SQUADRA C’È – «Credo che la compattezza di questa squadra sia decisiva per raggiungere gli obiettivi, stiamo lottando da squadra e solo con questo spirito potevamo cambiare l’inerzia che si era fatta negativa. Ancora non è finita, bisogna rimanere sul pezzo per completare il nostro lavoro».

I GIOVANI ROSSOBLÙ – «Sono il futuro dei nostri colori, si applicano tanto e stanno inserendosi con la testa giusta nel gruppo, portando il loro contributo. In difesa c’è un ragazzo come Andrea Carboni che ha sempre dimostrato le sue qualità umane e tecniche, meritandosi lo spazio sul campo da protagonista».

Advertisement