Ceppitelli: «Teniamo i piedi per terra»

ceppitelli cagliari
© foto 20-10-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Spal. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: Ceppitelli

Il capitano del Cagliari Luca Ceppitelli è intervenuto nella trasmissione radiofonica “Radio Anch’io Sport” su Rai Radio 1

Vittoria convincente contro la Spal, sesto risultato utile consecutivo quinto posto in classifica. Il Cagliari inizia a sognare dopo un’ottima partenza di stagione. Il capitano dei rossoblù Luca Ceppitelli ha parlato anche di questo nella trasmissione radiofonica “Radio Anch’io Sport” su Rai Radio 1.

LE DICHIARAZIONI «I complimenti fanno piacere ed è giusto che i tifosi sognino, ma noi dobbiamo restare concentrati, pensare partita dopo partita – le parole riportate dal sito ufficiale del Cagliari Calcio mantenere i piedi ben piantati a terra, senza insomma perdere di vista i nostri obiettivi. I risultati sono frutto anche di quanto fatto la scorsa stagione: dopo un anno di lavoro col mister, siamo ripartiti da una nostra identità, da una base solida a cui sono stati aggiunti degli ottimi acquisti che ci hanno permesso di realizzare quel salto di qualità che ci serviva. Una qualità che si vede anche ogni giorno in allenamento: c’è in noi la consapevolezza di potercela giocare con tutti. Essere lì in alto in classifica è bellissimo, ma sappiamo bene che il campionato è molto lungo, pieno di insidie: sarebbe un grave errore sottovalutare questo dettaglio. Volevamo migliorarci e la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta: vedremo alla fine dove ci porterà. La difesa è affiatata: subiamo pochi gol e speriamo che questo trend continui. Il merito però non è solo di noi difensori, ma di tutta l’organizzazione di squadra, che dà stabilità. Ho appena rinnovato il mio contratto sino al 2021. Questa è la sesta stagione in rossoblù e devo dire che a Cagliari sono davvero molto felice»