Ceppitelli, l’agente: «Ho parlato con Carli. Rinnovo? Per ora nessuna proposta»

ceppitelli cagliari-atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva CagliariNews24 – Abbiamo raggiunto Alessandro Corsi, agente di Ceppitelli, per parlare del suo assistito: «Su di lui alcuni club, su tutti la Sampdoria»

Il Cagliari continua a pianificare la prossima stagione e per farlo ha intenzione di partire dalla base di elementi che hanno garantito maggior rendimento nel campionato concluso da poche settimane. Da Pavoletti a Barella, passando anche per quel Luca Ceppitelli che dopo un avvio di torneo in salita si è preso la scena ed il cuore della difesa della squadra isolana. Nelle ultime ore si sono rincorse parecchie voci circa il suo rinnovo con il club sardo. Ceppitelli, in scadenza a giugno 2020, ha portato su di sè l’interesse di alcuni club alla ricerca di un difensore affidabile.

CEPPITELLI – Per chiarire la situazione del centrale classe ’89, la nostra redazione ha contattato in esclusiva Alessandro Corsi, agente del difensore del Cagliari: «Ho sentito Carli questa settimana, abbiamo parlato del futuro ma penso che per un eventuale rinnovo si farà avanti il presidente. In questo momento molto dipende dal mercato dei difensori, questo non significa che voglia andar via: Luca sta bene a Cagliari. E’ reduce da una stagione positiva, ha anche indossato spesso la fascia di capitano. Ci sono dei discorsi in ballo, alcune squadre hanno chiesto informazioni sul giocatore. Quale ha manifestato maggiore interesse? Su tutte le Sampdoria». Situazione di stallo, dunque. Il Cagliari per ora non ha formulato nessuna proposta di rinnovo, giocatore ed agente attendono i rossoblù ma non possono fare a meno di ascoltare eventuali offerte. In prima fila la Sampdoria, impegnata nel braccio di ferro con il Sassuolo per strappare a titolo definitivo Gianmarco Ferrari: i neroverdi non vogliono abbassare le pretese economiche, i blucerchiati si cautelano mettendo nel mirino il centrale rossoblù.

Articolo precedente
reginiRegini, l’agente allontana il Cagliari: «Vasco in rossoblù? Non mi risulta»
Prossimo articolo
lopezLopez: «Essere al Peñarol è una grande soddisfazione»