Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Cellino su O’Neill: «Non voleva andar via da Cagliari, ma c’era troppa gente che lo proteggeva»

Pubblicato

su

Le dichiarazioni del Presidente del Brescia Cellino su O’Neill e il suo trasferimento dal Cagliari alla Juventus

Il Cagliari ha vinto contro il Cosenza anche nel ricordo di Fabian O’Neill. L’ex giocatore classe ’73 del Cagliari si è spento in Uruguay nel giorno di Natale. Ecco uno stralcio delle dichiarazioni dell’ex Presidente del Cagliari Massimo Cellino per O’Neill. Le parole del Patron del Brescia sono riportate dall’intervista presso il Corriere dello Sport:

«Mi disse che non voleva andar via da Cagliari, ma che sarebbe stato meglio perché c’era troppa gente che lo proteggeva in città. E allora lo feci andare alla Juve, che però non riuscì a cedere Zidane e ce lo lasciò un altro anno in prestito. Ma non fu più lo stesso».

«Lo vidi in un’amichevole a Punta del Este, ero con Paco Casal a una partita del Nacional durante le vacanze di Natale. Mi lasciò impressionato e lo volli portare al Cagliari. C’era Trapattoni come allenatore. Mi accorsi dei suoi problemi di alcool quando venne nel mio ufficio perché aveva avuto un incidente con l’auto. Gli chiesi “che c…. ci facevi alle 4 del mattino in giro?” e mi rispose “presidente, ho incontrato uno che mi ha detto che saremmo retrocessi, mi sono offeso, l’ho rincorso e per disgrazia gli ho tamponato il motorino”. Invece non era così. Si vedeva che aveva bevuto tanto».

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.