Castro: «Chievo da 5 in pagella, dovremo avere più motivazioni del Cagliari»

© foto www.imagephotoagency.it

Sarà ChievoCagliari ad aprire la tredicesima giornata di Serie A, l’anticipo delle 15 a Verona segnerà il rientro dalla sosta per le nazionali. In casa gialloblù è Lucas Castro a guidare la carica: ieri in conferenza stampa il centrocampista ha cercato di sferzare i suoi dando i voti alla squadra, senza concedere sconti.
Queste le parole di Castro: «Il Chievo per ora è da cinque in pagella perché siamo a metà strada. Bene all’inizio ma poi così così, certamente potevamo avere più punti come con l’Empoli e con il Bologna, due gare dominate. Con il Cagliari ora dobbiamo pensare solo a vincere, per noi è una buona chance ma anche loro penseranno la stessa cosa. Loro avranno motivazioni, noi dovremo averne di più».
L’argentino individua nell’ex Farias, brasiliano, una chiave per cercare la molla con cui caricarsi: «Sarà una specie di derby con il Cagliari, speriamo allora di non ottenere lo stesso risultato dell’Argentina. Per noi è la gara più importante dall’inizio di questa Serie A».

Articolo precedente
Chievo, cinque gol alla Primavera nel test infrasettimanale
Prossimo articolo
Chievo-Cagliari, al Bentegodi fischierà Gavillucci