Calciomercato Cagliari, poker di contendenti per Farias

farias
© foto www.imagephotoagency.it

Diego Farias al centro delle fantasie di Verona, Spezia, Parma e Monza. E la partenza da Cagliari è quasi certa

Di nuovo ai titoli di coda. Questa volta, però, potrebbe non esserci un sequel di produzione rossoblù. Dopo le parentesi a Empoli e Lecce, Diego Farias è destinato a salutare definitivamente il Cagliari. Il calciatore, estromesso dal gruppo sia nel ritiro di Assemini che nella mini-Tournée di Aritzo, ha possibilità tendenti allo zero di calpestare di nuovo il manto della Sardegna Arena, per quanto Di Francesco lo conosca bene avendolo già allenato al Sassuolo. Ed ecco che sullo sfondo spuntano fuori contendenti pronte a investire sull’estro del brasiliano: infatti, si muovono sulle sue tracce Verona, Spezia, Parma e Monza. L’interesse più datato è quello provato dalla società di Berlusconi, che lo reputa un profilo ideale da inserire nella rosa che punta al salto in Serie A. A oggi quest’ultima pare anche essere la soluzione meno percorribile, in quanto Farias preferirebbe restare nel gotha del calcio italiano. Percentuali leggermente più alte per un eventuale sbarco a Parma, come riportato dal Corriere dello Sport, in cui l’attaccante incontrerebbe nuovamente Liverani, suo allenatore nell’ultima stagione in Puglia. Più consistenti le probabilità di vederlo con la maglia dello Spezia neopromosso, ma al momento, in accordo con quanto riportato da alfredopedulla.com, l’Hellas sarebbe il club in pole position. Gli scaligeri si sarebbero avvicinati sensibilmente nelle ultime ore, superando le altre contendenti in termini di probabilità d’ingaggio.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!