Angelici (pres. Boca): «Nandez vuole l’Italia, ma il Cagliari deve fare uno sforzo»

calciomercato cagliari
© foto Wikimedia Commons

Calciomercato Cagliari, il patron del Boca Juniors ammette l’offerta del Cagliari e la volontà di Nández di sbarcare in Italia

In attesa di ufficializzare l’arrivo di Valter Birsa, il Cagliari continua a guardare in Argentina per rinforzare il proprio centrocampo. L’obiettivo è ormai noto, si tratta di Nahitan Nández. Il classe ’95 del Boca Juniors piace e parecchio ai rossoblù. In serata ha parlato della trattativa il presidente degli Xeneizes Daniel Angelici: «È arrivata un’offerta per Nández che abbiamo respinto. Ora è arrivata una proposta per la clausola, ma il pagamento proposto è stato ridicolo, non avrebbe nemmeno coperto le tasse – ha spiegato a Radio La Red –. Nández vuole andare in Italia, ma il discorso non è ancora chiuso perché stiamo lavorando al metodo di pagamento. Il Cagliari deve fare uno sforzo. Le dichiarazioni dell’agente del calciatore non aiutano. Il Boca non vuole vendere giocatori: le offerte che arrivano sono per le clausole e lì colui che decide è il giocatore».

CAGLIARI-NANDEZ – Angelici è stato chiarissimo: il Boca non ha nessuna volontà di vendere. Il Cagliari, forte della volontà di Nández, dovrà quindi sborsare con tutta probabilità i 21 milioni di dollari (poco più di 18 milioni di euro) previsti dalla clausola rescissoria per arrivare al 70% del cartellino del calciatore, percentuale detenuta dagli Xeneizes. Le parole del presidente del club argentino confermano quindi quanto scritto nelle ultime ore dai media americani.

Calciomercato Cagliari, dall’Argentina rimbalzano nuove voci intorno a Naithan Nandez: per il mediano del Boca Juniors ci sarebbe l’offerta dei rossoblù – 3 gennaio

Calciomercato Cagliari, dopo che l’agente del giocatore era venuto allo scoperto rivelando l’interessamento del club rossoblù per Nahitan Nandez, mediano del Boca Juniors, ora le notizie di calciomercato provenienti dall’Argentina rilanciano con forza. Martin Arevalo, cronista sportivo di TyC Sports, riferisce di un’offerta formale della società sarda per il ventitreenne centrocampista di nazionalità uruguagia: si parla di una cifra importante, 15 milioni di dollari (poco più di 13 in euro), che costringerebbe il Boca a una seria riflessione sul futuro del giocatore. Non è un mistero infatti che il calciatore e il suo entourage stiano cercando un ritocco dell’ingaggio o, in alternativa, una nuova collocazione. La clausola rescissoria per liberare Nandez si attesta sui 21 miliorni di dollari, dunque la trattativa è aperta così come il braccio di ferro fra giocatore e club di appartenenza; l’affare potrebbe essere impostato per giugno. La Serie A attrae, il Cagliari è in prima fila per il talento che si è messo in luce anche di recente nella finale di Copa Libertadores disputata a Madrid.

Articolo precedente
olbiaOlbia, si cambia ancora: esonerato Carboni, in panchina torna Filippi
Prossimo articolo
Atalanta, ripresi gli allenamenti in vista del Cagliari