Calciomercato Cagliari, incontro con la Juventus: Romagna, Mandragora e Barella

© foto www.imagephotoagency.it

Incontro di mercato tra Cagliari e Juventus: si sono fatti i nomi di Romagna, Mandragora e Barella – 22 giugno

Si conferma l’interesse del Cagliari per i giovani di proprietà della Juventus. Secondo quanto riporta Sky Sport, oggi c’è stato un incontro tra le due società per discutere del futuro di Rolando Mandragora e Filippo Romagna. Entrambi sono nel mirino del club rossoblù e del ds Rossi, con i bianconeri che vorrebbero cederli in prestito per permettergli di crescere e trovare continuità. I due sono stati compagni di Nazionale di Barella nel Mondiale Under 20 in Corea del Sud, giocando un torneo positivo. Nell’ultima stagione il centrocampista classe 1997 Mandragora ha trovato poco spazio nella Juve, anche a causa dell’infortunio rimediato con la maglia del Pescara. Il difensore Romagna, sempre classe 1997, è invece reduce da un campionato di B giocato con le maglie di Novara (4 presenze) e Brescia (14 presenze). Il terzino Federico Mattiello andrà, invece, in prestito secco alla neopromossa Spal. Nell’incontro tra i due club si sarebbero fatti i nomi anche di Francesco Cassata e Mattia Vitale. Entrambi centrocampi 1997 e convocati in Corea del Sud per il Mondiale U20, sono rispettivamente reduci da una stagione in Serie B con l’Ascoli e il Cesena.
BARELLA – Dall’altra parte, nel mirino bianconero è finito proprio Nicolò Barella. Il centrocampista cagliaritano si è messo in luce nell’ultima stagione conquistandosi il posto da titolare in Serie A. La Juventus vorrebbe chiudere l’operazione per poi decidere se portarlo subito a Torino o lasciarlo in rossoblù. Si sarebbe fatto anche il nome del 2000 Roberto Biancu, vicino al prestito all’Olbia in Lega Pro.

Il direttore sportivo del Cagliari Giovanni Rossi guarda ai giovani della Juventus Mattiello, Mandragora, e Orsolini – 21 giugno

In attesa delle prime ufficialità di questo calciomercato, il Cagliari continua a guardarsi intorno per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. Il nuovo direttore sportivo Giovanni Rossi, secondo quanto riportato da La Nuova Sardegna, avrebbe messo gli occhi su alcuni giovani di proprietà della Juventus. Il nome più importante è quello di Riccardo Orsolini, attaccante reduce da un positivo campionato di Serie B con l’Ascoli e che si è messo in mostra nell’ultimo Mondiale Under 20 in Corea del Sud, vincendo la Scarpa d’Oro del torneo grazie ai 5 gol segnati. Il classe 1997, che i bianconeri vogliono cedere in prestito, ritroverebbe il compagno di Nazionale Barella e sarebbe un rinforzo gradito a Rastelli, ma sul giocatore ci sono anche Bologna e Atalanta. Un altro giovane bianconero che interessa al Cagliari è Rolando Mandragora, anche lui nato nel 1997 e che ha trovato poco spazio nella squadra di Allegri anche a causa dell’infortunio rimediato con la maglia del Pescara. Tuttosport parla di sfida rossoblù, visto che il Bologna è da tempo sulle tracce del centrocampista scuola Genoa. Già ieri, invece, vi avevamo riportato l’interesse per il terzino Federico Mattiello, anche lui di proprietà della Juve.

Articolo precedente
giuliniGiulini: «Borriello vuole il Cagliari. Murru alla Samp? Si può fare»
Prossimo articolo
Cagliari, Signorelli: «Sardegna Arena? C’è ottimismo, stiamo rispettando i tempi»