Connettiti con noi

Calciomercato

Pedullà: «Nandez? L’Inter lo sta aspettando da diverse settimane»

Pubblicato

su

L’esperto di mercato Pedullà ha fatto il punto sul mercato dell’Inter, facendo riferimento anche a Nahitan Nandez

Alfredo Pedullà, giornalista sportivo, ha commentato sul suo sito ufficiale la situazione di mercato dell’Inter, facendo rifermento anche alla situazione di Nahitan Nandez.

«L’Inter tiene in caldo sempre i quattro nomi che vi abbiamo segnalato – spiega l’esperto di mercato -. Salutato Lukaku con destinazione Chelsea, la scelta cadrà su due attaccanti dalla grande fisicità (Dzeko e Zapata), un esterno (Dumfries), un centrocampista-esterno che aspetta da settimane (Nandez) e il quinto della lista che può diventare Correa ma solo se i nerazzurri non completassero il mosaico del doppio centravanti, oggi la loro priorità.

Correa significherebbe adattare spesso Lautaro da prima punta in assenza del bosniaco, si potrebbe fare ma i nerazzurri preferirebbero prenderebbe il doppio centravanti strutturato fisicamente. A proposito di Lautaro: il Tottenham ci aveva provato prima dell’operazione Chelsea-Lukaku, per il club nerazzurro il discorso è finito lì.

Dzeko ha accordo su tutto per un biennale con l’Inter, si può chiudere entro martedì. Zapata ha l’intesa con lo stesso club e l’Atalanta lo libera subito se prende un attaccante. Tra varie soluzioni straniere (difficili) occhio sempre ad Andrea Belotti che, se non dovesse rinnovare con il Torino, piace sia alla Roma che all’Atalanta. E Gasperini darebbe il via libera per un nuovo corso più italiano del solito. In ballo c’è Abraham, che ha molto mercato.

La Roma non può più trattenere Dzeko, c’è una promessa da mantenere. Ma prima deve essere sicura del sostituto oppure forse può prenderlo con più facilità (punti di vista) dopo aver scaricato al lordo un ingaggio da 15 milioni

».