Calciomercato Cagliari, il futuro di Nainggolan sarà ancora rossoblù?

nainggolan cagliari calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Cagliari, tutte le possibilità del club di Giulini per trattenere Radja Nainggolan in Sardegna. Il Ninja sarà ancora rossoblù?

Nainggolan-Cagliari. Una storia d’amore tornata di moda la scorsa estate quando il Ninja, messo alla porta dall’Inter, ha preferito ritornare nella squadra che l’ha lanciato. E lui ha contributo a lanciare il Cagliari in classifica nella prima parte di stagione, a suon di gol, assist e prestazioni sopra la media, tanto che a novembre è stato anche votato come l’MVP del mese. Ma il suo futuro sarà ancora rossoblù? Prematuro sicuramente parlarne ora e in generale parlare di calciomercato, vista la situazione e un campionato che non si sa ancora quando e se ripartirà. I club però, incertezze a parte, devono iniziare a programmare, come ha ammesso lo stesso Tommaso Giulini. La società fa le sue valutazioni, tra chi è in scadenza di contratto e chi è in prestito. Fosse per il Cagliari, Radja Nainggolan resterebbe a vita. E probabilmente anche il belga apprezzerebbe rimanere in una piazza che l’ha riaccolto alla grande. Più volte ha rimarcato come si stia divertendo con questa squadra e speri di poter raggiungere traguardi e obiettivi ambiziosi, impensabili fino ad un anno fa.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

OSTACOLO – L’ostacolo per il matrimonio definitivo tra il Cagliari e Nainggolan si chiama Inter. Il belga è fuori dai piani nerazzurri, tanto che la scorsa estate è stato costretto a scegliersi una nuova destinazione, decidendo appunto di ritornare in Sardegna. La formula scelta dai club per il trasferimento è stata quella del prestito secco. Nessun diritto o obbligo di riscatto. Ma, come ammesso più volte da Giulini e altri rappresentanti della società, un tentativo nella prossima sessione di calciomercato verrà fatto. Il problema ovviamente è economico: l’Inter l’ha acquistato dalla Roma nell’estate del 2018 per 38 milioni di euro. Per evitare una minusvalenza, dovrebbe cederlo almeno a 19 milioni nell’estate 2020.

ARMI – Una cifra importante per il Cagliari, che però dalla sua ha diverse armi. Una su tutte i pagamenti che il club nerazzurro deve ancora versare nelle casse rossoblù per Nicolò Barella. I media sottolineano anche l’importanza che potrebbe avere Nahitan Nandez, giocatore che piace all’Inter e non solo. Attenzione però agli effetti economici che potrebbe avere l’emergenza sanitaria anche sul calcio italiano. «Sarà probabilmente un mercato fatto di scambi, molto più povero rispetto al passato», ha annunciato Giulini Videolina la scorsa settimana. La UEFA potrebbe anche ripensare al Fair Play Finanziario, che costringe negli ultimi anni i club che partecipano alle coppe europee a stare attenti al proprio bilancio. Tutte armi che potrebbero essere giocate a favore del Cagliari per trattenere Radja Nainggolan in Sardegna. Più di un pensiero, più di una suggestione per il club. A patto che il belga, ovviamente, decida di abbassarsi l’ingaggio percepito attualmente. Ma rispetto all’ostacolo Inter questo sembra più facile da arginare. Conterà soprattutto la volontà del Ninja per vederlo anche in futuro in rossoblù.