Abodi sul razzismo: «Le norme ci sono, vediamo di ampliarle»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Abodi sul razzismo: «Le norme ci sono, vediamo di ampliarle»

Pubblicato

su

Andrea Abodi, Ministro dello Sport, ha parlato del razzismo nel calco ai microfoni di Radio Anch’io Sport su Rai Radio 1

Andrea Abodi, Ministro dello Sport, ha parlato del razzismo nel calco ai microfoni di Radio Anch’io Sport su Rai Radio 1. Le sue dichiarazioni

RAZZISMO – «Ci saranno altre iniziative contro il razzismo, bisogna sempre cercare di precedere la cronaca e non seguirla e quindi subirla. È il tempo degli interventi perentori, come è stato fatto a Udine (coinvolto Mike Maignan del Milan n.d.r.). In poche ore sono stati individuati i responsabili e sono state allontanate dallo stadio. Vorrei sottolineare la correttezza e la tempestività della società dell’Udinese, tra le più impegnate dal punto di vista della responsabilità sociale. I responsabili non potranno più entrare allo stadio: in parte mitigherà l’amarezza, ma non limiterà il rischio che episodi di razzismo si ripetano ancora. Bisogna essere efficaci, tempestivi, le norme ci sono, se sarà necessario vedremo cosa fare ulteriormente».

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.