Cagliari, ufficiale: Ragnar Klavan è rossoblù

klavan liverpool
© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari Calcio ha ufficializzato l’acquisto di Ragnar Klavan. Il difensore centrale estone classe 1985 arriva dal Liverpool

Arrivo in Italia, visite mediche a Milano e firma. Una giornata di fuoco per Ragnar Klavan, il nuovo difensore centrale del Cagliari. Il mancino estone arriva dal Liverpool a titolo definitivo, per una cifra che si aggira intorno ai due milioni di euro complessivi, tra parte fissa e bonus. Il club rossoblù ha ufficializzato l’acquisto di Klavan, che darà esperienza internazionale alla difesa di Rolando Maran. L’estone ha firmato un contratto con i sardi fino al 2020. Nel suo curriculum vanta diverse presenze in Champions League, 124 partite giocate con la maglia della Nazionale del suo paese, mettendo in bacheca un campionato olandese, uno norvegese e uno estone.

Klavan è rossoblù: ecco il comunicato ufficiale

Il Cagliari Calcio comunica di aver acquisito dal Liverpool FC il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Ragnar Klavan che arriva in rossoblù a titolo definitivo firmando un contratto sino al 2020.

Nato a Viljandi, città dell’Estonia meridionale, il 30 ottobre 1985, Klavan ha iniziato giocando con le più importanti squadre del suo Paese Elva, Tulevik Vlijandi e Flora Tallinn. Quindi il trasferimento all’estero: prima in Norvegia, al Valerenga, poi nella massima serie olandese. La sua prima squadra in Eredivisie è stata l’Heracles dove ha collezionato in tre stagioni e mezzo, dal 2005 alla fine del 2008, 98 presenze e 4 gol. Quindi il passaggio all’AZ Alkmaar: qui in tre anni ha giocato 104 gare tra competizioni nazionali ed Europa League, segnando 3 reti.

Nel 2012 l’approdo in Bundesliga: nelle fila dell’Augusta ha giocato quattro campionati e l’Europa League 2015-16, totalizzando 140 partite e segnando 4 gol. Si è poi trasferito in Premier League nel Liverpool. Con la maglia dei Reds in due campionati sono arrivati 2 gol e 53 presenze, di cui 7 totalizzate nella Champions League della passata stagione dove, dopo aver giocato da titolare contro Maribor, Siviglia e Spartak Mosca, è stato impiegato agli ottavi contro il Porto, nel match di ritorno dei quarti contro il Manchester City e nelle semifinali contro la Roma.

Capitano della Nazionale estone, con cui può vantare ben 124 presenze, nominato per 5 volte giocatore dell’anno in Estonia (2012, 2014, 2015, 2016, 2017), con Klavan il Cagliari si assicura un elemento dalla grande esperienza internazionale, accumulata giocando in alcuni dei principali campionati europei e in squadre di vertice.

Mancino, fisico possente, forte nel gioco aereo, può essere utilizzato anche come laterale sinistro. Giocatore di notevole affidabilità, abituato alla pressione, Klavan porterà in rossoblù le sue doti di personalità, carisma e leadership.

Welcome to Sardinia, Ragnar!

Articolo precedente
cerri calciomercato cagliariCalciomercato Cagliari 2018, il tabellone di acquisti e cessioni
Prossimo articolo
deiolaCalciomercato Cagliari, Deiola in prestito al Parma