Cagliari, Tibaudi: «Noi collaboratori siamo al servizio della squadra»

© foto CagliariNews24.com

Prime settimane da rossoblù per Angelo Tibaudi. Il nuovo responsabile dei preparatori atletici ha fatto il punto sulla preparazione estiva del Cagliari

Il Cagliari lavora in vista della prossima stagione, la seconda di fila in Serie A. Il club sardo ha fornito al tecnico Massimo Rastelli un gruppo di collaboratori profondamente rinnovato. Tra i volti nuovi dello staff troviamo Agostino Tibaudi. Il neo responsabile dei preparatori atletici ha fatto il punto sui primi quindici giorni di lavoro dei rossoblù ai microfoni del canale YouTube del Cagliari Calcio: «Le aspettative della società sono alte, ci impegneremo per riuscire a soddisfarle. I risultati però dipenderanno da tanti fattori, speriamo vada tutto per il meglio. Il lavoro è condiviso da tutti i collaboratori per fare in modo che mister Rastelli possa prendere decisioni appropriate su ogni aspetto dell’allenamento. Non esiste un solo metodo, esistono tanti pensieri, filosofie e principi diversi: proveremo ad integrarli tutti insieme negli allenamenti che proponiamo ogni giorno alla squadra. Ognuno esprime le sue idee, poi si cerca di arrivare alla sintesi migliore, nella speranza sia la più adatta per i giocatori. Siamo in grado di misurare quasi tutto quello che succede sul campo, il passaggio complicato perciò consiste nell’estrapolazione di informazioni utili scartando quelle superflue. Il pallone? La preparazione atletica è al suo servizio, lavoriamo tanto con la palla».

Articolo precedente
victor ibarboCagliari, ufficiale: Ibarbo al Sagan Tosu a titolo definitivo
Prossimo articolo
cagliariCagliari, ecco le maglie per la nuova stagione