Cagliari, Simeone ok, Godin in stand by

cagliari simeone
© foto 29-07-2020 Calcio Serie A 2019/20, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Juventus. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto: esultanza 2-0, Simeone

Cagliari, Godin risulta ancora positivo al Coronavirus mentre il Cholito Simeone oggi potrebbe completare le visite per tornare in squadra

Dopo settimane da incubo in cui tutto è stato messo in discussione, anche il Cagliari può finalmente iniziare a tirare un sospiro di sollievo. I tamponi effettuati lunedì, al rientro dalla trasferta a Verona, sono risultati tutti negativi. Il gruppo squadra, come da protocollo, dovrà proseguire con l’isolamento domiciliare almeno fino al 13 dicembre, giorno in cui l’ultimo rossoblù risultato positivo al Covid-19, Adam Ounas, terminerà il suo periodo di quarantena.

IL CHOLITO – Per il Cholito Giovanni Simeone il campo non è più solo un miraggio. I suoi tre tamponi hanno dato esito negativo e già oggi l’attaccante argentino potrebbe completare le visite mediche che, si spera, ne attesteranno l’idoneità agonistica. La sua presenza nel lunch match di domenica contro l’Inter è ancora in forse: il giocatore in questo periodo si è allenato in maniera individuale e il suo reinserimento in gruppo dovrebbe avvenire in maniera graduale. Intanto Simeone ruggisce e annuncia al mondo, tramite la sua pagina Instagram, di essere finalmente tornato.

GODIN – Diego Godin, arrivato a Cagliari a fine settembre, è stato il primo rossoblù a contrarre il Coronavirus dopo aver partecipato insieme al suo Uruguay alle Qualificazioni ai Mondiali. Dal 19 novembre lo Sceriffo ha messo inevitabilmente in allerta tutto il club rossoblù con mister Di Francesco costretto a fare a meno del suo difensore e ad adattarsi a una situazione che purtroppo è comune a quasi tutte le squadre. Godin, però, nonostante abbia terminato il suo periodo di quarantena, dopo aver saltato le gare contro lo Spezia e contro il Verona, non sarà presente neanche per la sfida contro la sua grande ex, l’Inter. Il problema? El Flaco Godin continua a risultare positivo nonostante non presenti più sintomi. Dovrà quindi aspettare il primo tampone negativo per poter tornare a far parte del gruppo squadra.

NANDEZ, PEREIRO, OUNAS – La lista dei giocatori del Cagliari che hanno contratto il virus, sfortunatamente, non si ferma a Godin e Simeone. Fanno parte della lista anche Nahitan Nandez, Gaston Pereiro e Adam Ounas. El Leon è ancora in isolamento, i tamponi purtroppo non danno notizie positive a club e tifosi. Dovrà quindi sottoporsi a nuovi controlli e aspettare il via libera da parte dell’ATS che poi lo condurrà alle visite strumentali. Ieri, primo tampone per l’altro uruguagio, Gaston Pereiro che spera di poter avere la stessa fortuna di Giovanni Simeone e di tornare presto in campo. Per Adam Ounas, invece, i tempi si allungano, essendo l’ultimo giocatore a essere stato contagiato. Per lui quarantena fino a domenica e quindi, ovviamente, non sarà convocato per il match di domenica alla Sardegna Arena contro l’Inter di Antonio Conte.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!