Cagliari-Sassuolo, i precedenti del match

© foto CagliariNews24.com

Verso Cagliari-Sassuolo, i precedenti del match: nella passata stagione Matri firmò la prima vittoria neroverde in Sardegna

E’ appena all’inizio la storia di Cagliari-Sassuolo. Una sfida che in Serie A è andata in scena quattro volte, con due vittorie isolane, una sconfitta ed un pareggio. Il primo incrocio tra le due compagini risale al dicembre del 2013: sotto di due gol (firmati da Marzorati e Zaza), i rossoblù di Lopez acciuffarono il pareggio grazie ai gol di Nenè e Sau nell’ultima parte di gara. Vittoria rossoblù nel secondo incrocio: nel 2014/15 i sardi, allenati da Zola, superarono gli emiliani di Di Francesco grazie ai gol di Rossettini e Cop (momentaneo 1-1 firmato dal neroverde Acerbi).
GLI ULTIMI DUE PRECEDENTI – Successo dei padroni di casa anche nel 2015/16, in un match dal risultato pirotecnico e importantissimo per il prosieguo della stagione del Cagliari: rossoblù avanti al 14′ con Sau ma raggiunti e superati dai gol di Adjapong, Pellegrini e Ragusa. Quando ormai la vittoria neroverde sembrava scritta, però, Farias decise di scrivere un finale diverso: prima l’assist a Borriello per il 2-3, poi la doppietta che portò il risultato sul definitivo 4-3. L’ultimo precedente coincide anche con la prima vittoria emiliana a Cagliari, firmata da Alessandro Matri su calcio di rigore.

Articolo precedente
cagliari sardegna arenaCagliari-Sassuolo, dove vederla
Prossimo articolo
klavan cagliariKlavan: «Eccitato per questa nuova sfida». Domani parte titolare?