Connettiti con noi

Focus

Cagliari, Salernitana come il Parma: la rinascita parte in zona cesarini

Pubblicato

su

Cagliari, la partita contro la Salernitana mostra analogie con un match dello scorso campionato

La partita contro la Salernitana ha creato un dibattito tra i media e tra i tifosi: il classico bicchiere è stato visto mezzo pieno o mezzo vuoto in base al modo in cui si osserva: in questo dibattito si contrappongono quelli delusi dalla mancata vittoria che potrebbe costare cara e ci sono quelli che, analizzando un misero punto ottenuto in extremis vedono analogie con il campionato dello scorso anno culminato con una salvezza tanto bella quanto inaspettata.

Fino alla rete del 4a3 firmata da Cerri contro il Parma, il Cagliari aveva tra le mani un biglietto d’andata per la Serie B. Quella partita rappresentò una vera riscossa per una squadra che appariva sfilacciata, disunita e senza mordente. Analogie dunque, da affidare alla mera statistica se il calcio fosse semplicemente una scienza fatta di numeri e classifica. Ma nello sport più semplice e complesso allo stesso tempo, la mente è una componente fondamentale e può fare la differenza tra una vittoria e una sconfitta, tra una retrocessione e una salvezza. Salernitana e Parma, stesso destino per il Cagliari?

Advertisement