Cagliari, ripresi gli allenamenti ad Assemini

cagliari
© foto www.cagliarinews24.com

Dopo le prime sudate di Peio e i carichi di lavoro messi nelle gambe ad Aritzo, i giocatori del Cagliari da ieri lavorano ad Assemini: all’orizzonte le ultime amichevoli e poi le prime gare ufficiali

Da ieri pomeriggio il Cagliari è nella sua casa di Assemini, è finito il tempo dei ritiri estivi e i giocatori agli ordini di mister Rastelli cominciano pian piano a lavorare con ritmi da campionato dopo i carichi pesanti di luglio. La prima seduta ha visto i rossoblù cominciare in palestra per poi spostarsi sul campo, dove si sono dedicati ad esercitazioni tecniche su attacco e possesso palla. Quindi è stata la volta del lavoro aerobico e poi di una serie di partitelle alternate al lavoro. Federico Melchiorri si allena ancora a parte alla ricerca della condizione giusta per unirsi al gruppo, cosa che ha cominciato a fare parzialmente Artur Ionita (il moldavo è alle prese con i postumi di una contusione alla caviglia). Terapie per Deiola che aveva dovuto abbandonare il test con la Primavera per una botta.

Articolo precedente
copCagliari, rebus attacco: chi resta e chi parte
Prossimo articolo
calciomercato cagliariCalciomercato Cagliari, pressing del Carpi per Colombatto