Connettiti con noi

Focus

Cagliari, rabbia e delusione giustificate: ma è ora di guardare alla prossima stagione

Pubblicato

su

La rabbia dei tifosi non si placa dopo la rocambolesca retrocessione in Serie B, arrivata al culmine di una stagione iniziata fin dal principio con il piede sbagliato

La rabbia dei tifosi non si placa dopo la rocambolesca retrocessione in Serie B, arrivata al culmine di una stagione iniziata fin dal principio con il piede sbagliato. A contribuire al malumore della piazza è l’incertezza sul futuro prossimo ancora da scrivere e una risalita in Serie A che si preannuncia molto più complicata di quella ottenuta nel 2015 con alla guida Massimo Rastelli.

Delusione giustificata dunque, come legittime sono le contestazioni fino a quando conservano un limite che la piazza di Cagliari, da sempre tranquilla e sportiva, non ha mai superato. Ma è altrettanto vero che arrivati alle porte di una nuova stagione, la delusione deve lasciare spazio alla programmazione per il campionato 22/23. E alla speranza.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.