Cagliari, quando non si può vincere bisogna essere bravi a non perdere: un punto d'oro per i rossoblù contro il Monza - Cagliari News 24
Connettiti con noi

News

Cagliari, quando non si può vincere bisogna essere bravi a non perdere: un punto d’oro per i rossoblù contro il Monza

Pubblicato

su

Il Cagliari, di Claudio Ranieri, ottiene un pareggio contro il Monza nella tredicesima giornata del campionato di Serie A 2023/2024

Il Cagliari, di Claudio Ranieri, ottiene un pareggio contro il Monza nella tredicesima giornata del campionato di Serie A 2023/2024. Il match contro i biancorossi è andato in scena alla Unipol Domus, dove i rossoblù avevano vinto le ultime due partite disputate in Sardegna. Con il pareggio conquistato nell’ultimo impegno salgono a tre i risultati utili consecutivi tra le mura amiche per le truppe di Sir Claudio. Quattro, invece, quelli consecutivi per gli uomini di Raffaele Palladino, che a fine partita ha fatto i complimenti alla squadra isolana per come ha approcciato la gara.

I sardi sono partiti subito con il piede sull’acceleratore, sorprendendo i brianzoli e passando meritatamente in vantaggio nella primissima parte di gara con Alberto Dossena, al suo secondo gol nella massima serie, dopo quello segnato contro la Juventus nella precedente uscita stagionale. I centrocampisti e la retroguardia rossoblù sono riusciti a contenere gli attacchi di Colombo e compagni, e ad ingabbiare il giocatore più pericoloso dell’organico biancorosso, il classe 1999 Colpani.

Nella seconda frazione è uscita fuori tutta la qualità del Monza ed i sardi hanno cercato di resistere fino al pareggio firmato Maric. Il difensore greco Hatzidiakos, fino a quel momento uno dei più positivi tra le fila rossoblù, perde di vista il giocatore biancorosso in area di rigore (che stacca di testa e punisce Scuffet). A quel punto i brianzoli diventano quasi padroni del campo grazie ad un palleggio equilibrato e maggiore esperienza. Gli isolani a sprazzi si presentano nella trequarti del Monza ma non riescono a trovare il nuovo vantaggio, neanche dopo gli ingressi dei pezzi da novanta come Pavoletti e Lapadula.

D’altra parte, gli uomini di Palladino impensieriscono seriamente Scuffet colpendo due volte la traversa, una praticamente allo scadere dei minuti di recupero concessi dall’arbitro. A volte, se non si può vincere, bisogna essere bravi a non perdere. Quello di domenica è stato un ottimo punto guadagnato dal Cagliari, che ora è a -1 dall’Udinese.

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.