Primavera, poker del Cagliari ad Avellino

giovanili
© foto www.cagliarinews24.com

Il Cagliari Primavera torna da Avellino con tre punti in tasca: i rossoblù calano il poker e salgono a sei punti  in classifica

Ritorno al successo per il Cagliari Primavera, reduce da una settimana caratterizzata da due sconfitte tra campionato e Coppa Italia. Ospiti dei pari età dell’Avellino, i ragazzi di Max Canzi si sono imposti con un rotondo 4-0. Gara a senso unico, con due reti per tempo: mattatore di giornata Riccardo Ladinetti, autore di una tripletta. L’altro gol porta invece la firma di Camba. In mezzo, come riportato dal sito del Cagliari Calcio, anche tre legni: un palo per parte nel primo tempo ed una traversa colpita da Mastromarino nel finale di match. Successo e sorriso ritrovati, il poker in Irpinia mette definitivamente alle spalle la sconfitta casalinga contro il Perugia e l’eliminazione dalla Coppa Italia di tre giorni fa. Con il successo odierno i rossoblù salgono a quota 6 nel girone B del campionato di Primavera 2.

Il tabellino del match

AVELLINO: Pizzella, Karas, Valente, Caronte, Granata (49’ Girasole), Siciliano, Barzaghi, Paolella (68’ Tascone), Mentana, Carbonelli, Solazzo (83’ Mistretta).

CAGLIARI: Daga, Kouadio, Cadili, Molberg, Mastromarino, Sabba, Tetteh, Antonini Lui (78’ Porcheddu), Gagliano, Ladinetti (66’ Pitzalis), Camba (73’ R. Doratiotto).

ARBITRO: Longo di Paolo.

RETI: 31’ e 42’ Ladinetti, 46’ Camba, 63’ Ladinetti.

Articolo precedente
Ventura: «Nessuno come O’Neill, neanche Zidane o Veron»
Prossimo articolo
cagliari primavera canziCagliari Primavera, Canzi sorride: «Ho avuto le risposte che cercavo»