Cagliari Primavera sconfitto in casa dal Crotone

cagliari primavera
© foto CagliariNews24.com

Inizia con una sconfitta il 2017 del Cagliari Primavera, battuto ad Assemini dal Crotone. Finisce tre a uno per i calabresi, inutile il momentaneo gol del pareggio di Biancu

Il Cagliari Primavera cede in casa, la prima partita del 2017 per i ragazzi allenati da Max Canzi vede il Crotone passare ad Assemini con il risultato di tre a uno. I rossoblù, costretti a giocare in dieci per oltre un’ora a causa dell’espulsione di Fabio Doratiotto, sono andati in svantaggio alla fine del primo tempo ma sono riusciti a pareggiare dopo pochi minuti della ripresa con una gran punizione di Biancu, fresco di convocazione nell’Italia Under 17 del ct Bigica. Lo strappo degli ospiti è arrivato a venti minuti dalla fine, due reti nel giro di 180 secondi hanno fissato il risultato finale. La Primavera del Cagliari resta decima a 13 punti in classifica e ora prepara la sfida, ancora una volta in casa, contro il Pisa undicesimo in graduatoria: appuntamento ad Assemini sabato prossimo.

Articolo precedente
Serie A, oggi Crotone-Bologna ed Inter-Chievo
Prossimo articolo
CataldiGenoa, i convocati per Cagliari: ci sono Cataldi e Taarabt