Primavera, domani Empoli-Cagliari: i convocati di Canzi

canzi
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Il Cagliari Primavera domani sarà di scena sul campo dell’Empoli, Canzi ne convoca 20 ed avverte: «Affrontiamo una squadra temibile»

Dopo il pareggio ad Asseminello nel match inaugurale del campionato contro il Genoa, il Cagliari Primavera si appresta ad attraversare il Tirreno. Domani alle 15 i rossoblu di Canzi saranno impegnati al Centro Sportivo Monteboro, casa dell’Empoli, nell’anticipo della seconda giornata di Primavera 1. I giovani rossoblu ritrovano Ladinetti, che si è lasciato alle spalle il fastidio muscolare che l’aveva costretto ai box contro il Genoa, ma non avranno Boccia, che sconterà il turno di squalifica dopo il rosso rimediato una settimana fa.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Primavera, Empoli-Cagliari: la vigilia di Canzi

Le impressioni fornite contro il Genoa fanno ben sperare il tecnico Max Canzi, consapevole che la strada è ancora lunga. Il prossimo step è cercare il successo su un campo difficile come quello dell’Empoli: «Affrontiamo una squadra temibile che ha avviato un nuovo progetto tecnico con mister Buscè e vanta un organico giovane in grado di produrre tanto ritmo e quantità. Dovremo essere lucidi nell’attuare il nostro piano partita, che si giocherà su un campo piccolo dove l’anno scorso andò in scena una delle nostre prestazioni meno brillanti – le parole del tecnico, riportate dal sito del Cagliari Calcio -. Credo che contro il Genoa si sia visto un Cagliari compatto, pugnace, che ancora deve crescere tanto per diventare squadra e raggiungere il livello che vogliamo. Dobbiamo proseguire su questa strada, ben sapendo che il cammino è appena cominciato e il torneo sarà molto probante».

CAGLIARI, LE ULTIME SUL SETTORE GIOVANILE

Primavera, Empoli-Cagliari: i convocati di Canzi

Portieri: Ciocci, Piga;
Difensori: Acella, Aly, Carboni, Cusumano, Iovu, Porru, Zinfollino;
Centrocampisti: Conti, Cossu, Dore, Fucci, Kanyamuna, Ladinetti, Lombardi;
Attaccanti: Contini, Gagliano, Manca, Marigosu.