Rossoblù in prestito: Cop in gol, assist per Colombatto

© foto CagliariNews24.com

L’ultimo turno dei rossoblù in prestito: Cop va a segno ma il Gijon si fa rimontare dal Bilbao. Nel Trapani vittorioso a Vercelli assist di Colombatto, entrato nella ripresa

Week end in chiaroscuro per i giocatori del Cagliari in prestito. In Serie B Fossati si riprende la regia del Verona, Colombatto entra nella ripresa e serve un assist. Ordinaria amministrazione per Alessio Cragno. In Liga Duje Cop firma il settimo gol in campionato, che però non porta punti allo Sporting Gijon.

CRAGNO – La gara vinta per 3-0 dal suo Benevento sul Carpi non gli offre grandi occasioni per mettersi in mostra, ma il portiere classe ’94 si fa trovare pronto quando chiamato in causa.

COLOMBI – Ancora out per infortunio muscolare, il portiere classe ’92 ha perso qualche tempo fa il posto da titolare a favore di Belec.

KRAJNC – Dopo l’esordio positivo della scorsa settimana, il centrale difensivo sloveno si conferma sfoderando una prova attenta ed avendo la meglio nei duelli aerei contro il giovanissimo Bonazzoli. Il Frosinone, con i tre punti conquistati contro il Brescia, si riprende il secondo posto, sorretto dalla nuova coppia difensiva Ariaudo-Krajnc.

DEL FABRO – Il centrale classe ’95 appare leggermente in calo rispetto agli ultimi tempi, da un suo errore nasce l’occasione – poi sciupata – di Galabinov.

BALZANO – Nel 2-2 del Manuzzi contro l’Ascoli, il terzino cesenate è un pendolino che fa su e giù per la fascia destra. Propone diversi palloni al centro senza però trovare la stoccata giusta dell’attaccante di turno.

COLOMBATTO – Ritrova il campo dopo un’assenza di due giornate (la prima per squalifica, la seconda per scelta tecnica): entra qualche minuto dopo l’inizio della ripresa ed ha il merito di servire a Barillà il pallone che il centrocampista granata scaglia in rete dalla distanza.

FOSSATI – Torna dalla squalifica e accende la luce del gioco dell’Hellas Verona, vittorioso per due reti a zero contro la Salernitana. Sottratto da compiti di interdizione, il centrocampista lombardo appare in ripresa rispetto alle ultime uscite.

PAJAC – Soltanto panchina per il croato nella gara casalinga vinta dal Benevento contro il Carpi. Il centrocampista gioca con il contagocce: dopo un buon avvio di stagione ha trovato sempre meno spazio. Appena 269’ i minuti raccolti finora.

IBARBO – Ennesima mancata convocazione per l’attaccante colombiano. Il giocatore è in procinto di lasciare il Panathinaikos: sul giocatore ci sono alcuni club di massima serie ma nelle ultime ore si è aperto uno spiraglio per un suo approdo alla corte di Rastelli.

COP – Il suo Gijon arranca nei bassifondi della classifica di Liga, lui prova a tirarlo fuori con il settimo sigillo in campionato. La sua rete – su rigore – è però resa vana dai gol messi a segno nella ripresa dai padroni di casa del Bilbao.

PINNA – Unico rossoblù in prestito in campo nell’ultimo turno con la maglia dell’Olbia. I bianchi di Mignani cadono in casa della Pro Piacenza al termine di una prestazione negativa, il terzino destro – che due settimane fa ha firmato fino al 2020 per il club di Giulini – è autore di una prova al di sotto degli standard dell’ultimo periodo. Riesce comunque a non perdere la bussola in fase difensiva.

Articolo precedente
Calciomercato CagliariCalciomercato Cagliari, Giannetti in bilico
Prossimo articolo
spinazzolaAtalanta, Zukanovic: «Col Cagliari proveremo a vincere»