Cagliari-Pogon, scontri in centro durante la notte

© foto 29-09-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Hellas. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: tifosi Cagliari curva Nord

Scontri e caos durante la notte all’interno del quartiere della Marina, coinvolte all’incirca 50 persone

Amichevole sì, ma solo dentro al campo. In questa notte, qualche istante dopo l’amichevole tra Cagliari e Pogon, la tifoseria polacca si sarebbe resa protagonista di alcuni tafferugli in centro. I supporter del Pogon avrebbero danneggiato alcuni esercizi commerciali, lanciando sedie e tavolini nel quartiere della Marina, all’altezza di via Cavour. Nelle ore antecedenti alla gara, i tifosi del Cagliari sarebbero stati cercati da quelli del Pogon all’interno della Sardegna Arena e durante il primo contatto a farne le spese è stato un tifoso sardo, portato in ospedale dopo l’intervento del pronto soccorso. I supporters del Pogon avrebbero lanciato alcune bombe carta, e dopo essere entrati in contatto con un gruppo di tifosi cagliaritani sarebbero venuti alle mani, coinvolgendo all’incirca 50 persone. Per sedare gli animi caldi è stato necessario l’intervento della polizia che dopo aver mobilitato due pattuglie e un cellulare ha provveduto a diversi arresti.