Cagliari, parla Giulini: «Valuteremo se confermare Lopez»

giulini
© foto www.imagephotoagency.it

All’indomani della salvezza parla il presidente del Cagliari: Tommaso Giulini racconta le sensazioni di una stagione vissuta col brivido e parla del futuro

Il Cagliari ha conquistato la permanenza in Serie A all’ultima giornata di una stagione complicata: un cambio in panchina, la classifica che nel girone di ritorno si è fatta via via più allarmante e alla fine il colpo di coda decisivo con le vittorie decisive. Tommaso Giulini in un’intervista a L’Unione Sarda racconta il suo stato d’animo rivivendo i momenti migliori e peggiori dell’anno, sfiorando i temi del mercato e spiegando le basi su cui fondare il futuro. Il presidente del Cagliari non scioglie ancora il nodo allenatore: «Siamo avvantaggiati perché abbiamo un direttore sul quale facciamo grandissimo affidamento. Sull’allenatore dobbiamo fare delle valutazioni nei prossimi giorni. Ripartire da Lopez ha dei pro e dei contro, come qualsiasi altra scelta. Dopo aver vissuto quest’ultimo mese in apnea, ora credo sia giusto soppesare tutto».

Non manca una considerazione sulla piazza rossoblù, che nelle ultime settimane ha dato alla squadra la spinta decisiva per spazzare la paura e conquistare i punti necessari alla salvezza: «Il modo in cui la piazza si è unita nell’ultimo mese è stato molto bello. Diverso rispetto all’ultima salvezza, alla promozione in A. Un momento incredibilmente particolare».

Articolo precedente
lopezCagliari, da chi ripartire
Prossimo articolo
melchiorri carpiCalciomercato Cagliari, da Salamon a Melchiorri: la situazione dei prestiti