Ritiro al via ad Asseminello

emergenza
© foto CagliariNews24.com

Rossoblù nel pomeriggio in ritiro ad Assemini. Si pensa già all’ultima gara del 2016 col Sassuolo

RITIRO VERSO SASSUOLO – Archiviata la sconfitta nello scontro diretto di Empoli, il Cagliari pensa già al prossimo impegno casalingo col Sassuolo. I rossoblù di Massimo Rastelli si ritroveranno questo pomeriggio ad Asseminello. Alle 18:00 avrà inizio il ritiro che accompagnerà i sardi fino alla gara di giovedì sera.
PANCHINA ROSSOBLÙ – A guidare il Cagliari al Sant’Elia sarà, salvo clamorosi sviluppi, mister Rastelli. La panchina del tecnico campano è però più che mai in bilico. Pesano le troppe reti subite, ben 39, ma anche i tanti cartellini, 51 gialli e 3 rossi. Insomma, i rossoblù perdono facilmente la bussola.
FRAGILITÀ MENTALE – Fa riflettere anche un altro dato. Quando i sardi incassano una rete, difficilmente riescono a rientrare in partita. Sau e compagni hanno ribaltato la gara con la Roma alla seconda giornata, acciuffato una vittoria allo scadere con la Samp e vinto, sempre in rimonta, contro l’Inter. Non è andata bene al Sant’Elia con la Fiorentina, così come fuori casa con Lazio, Torino e Chievo. Soltanto in un’altra occasione, contro l’Udinese, i ragazzi di Rastelli, passati in vantaggio con Farias, hanno poi risposto al momentaneo pareggio ospite di Fofana con una rete di Sau.

Articolo precedente
skorupskiEmpoli, Skorupski: «Abbiamo vinto giocando da squadra»
Prossimo articolo
marilungoEmpoli, Marilungo: «Vittoria importante per la classifica»