Cagliari-Napoli, le pagelle dei rossoblù

pagelle
© foto www.cagliarinews24.com

Blackout Cagliari al Sant’Elia. I rossoblù di Massimo Rastelli mai in partita con un Napoli a forza cinque

Pesante passivo per il Cagliari, superato al Sant’Elia dal Napoli di Maurzio Sarri. Ecco le pagelle dei rossoblù:

Storari 6: Non preciso in uscita, ma non ha colpe sui cinque gol dei campani. Evita un passivo peggiore.

Isla 5: Preoccupato da un Insigne in grande forma, non spinge praticamente mai.

Ceppitelli 4,5: Pesante l’errore sul primo gol del Napoli. Il difensore si fa superare troppo facilmente da Mertens.

Bruno Alves 5: Mertens è una spina nel fianco, il portoghese soffre al pari dei compagni di reparto.

Pisacane 5,5: Prodigioso in avvio di partita un suo salvataggio su Hamsik. Il trentenne ha la peggio nel duello con l’azzurro Callejon

Dessena 5,5: Lotta con la grinta di sempre, ma non basta (dal 79’ Capuano SV).

Tachtsidis 5: Al rientro da titolare, prova a schermare senza troppo successo la difesa rossoblù (dal 54’ Farias 6: Frenato in settimana da noie muscolari, incide con qualche accelerazione).

Padoin 5,5: Non la miglior partita del centrocampista friulano da quando veste il rossoblù. È sua l’unica conclusione del Cagliari all’indirizzo di Reina.

Barella 5,5: Buon avvio, poi si spegne come i compagni. Inizia sulla trequarti, con l’ingresso in campo di Farias scala a fare la mezzala.

Sau 5,5: Si muove tanto, abbassandosi spesso nella metà campo sarda, ma non è preciso quando serve.

Borriello 5: La squadra non gira, l’attaccante ne paga le conseguenze. Si vede poco (dal 70’ Melchiorri SV).

All. Massimo Rastelli 5: È buio pesto per il suo Cagliari, mai in partita oggi contro il Napoli. I rossoblù subiscono 5 reti al Sant’Elia, era già capitato a ottobre con la Fiorentina.

Articolo precedente
pagelleCagliari-Napoli 0-5, il tabellino del match
Prossimo articolo
Cagliari-Napoli, Mertens: «Era importante vincere»