Maran-Cagliari, ci siamo: domani l’arrivo in città e la firma

© foto Valentina Martini

Maran arriverà in città domani mattina: sarà il giorno della firma con il Cagliari, il tecnico prenderà il posto di Lopez – 6 giugno

Stava diventando la classica telenovela, ma domani sarà il giorno in cui Rolando Maran e il Cagliari si legheranno ufficialmente. Il tecnico, fresco di risoluzione con il Chievo Verona, atterrerà nel primo mattino all’aeroporto di Elmas e sarà solo questione di ore per l’ufficialità del suo arrivo sulla panchina rossoblù, dove prenderà il posto di Diego Lopez il cui contratto sarà lasciato scadere il 30 di giugno.

Adesso è ufficiale: Rolando Maran e il Chievo Verona hanno rescisso consensualmente il contratto che li legava fino al 2020 – 5 giugno

Maran e il Cagliari sono pronti per le nozze: il tecnico ha ufficialmente concluso la sua avventura al Chievo Verona, è di pochi istanti fa la nota con cui il club veneto ha annunciato la rescissione consensuale del contratto con l’allenatore e con i membri del suo staff Christian Maraner, Andrea Tonelli e Ivan Moretto. Ora si attende solo che arrivi l’ufficialità dell’accordo fra i rossoblù e l’allenatore che prenderà il posto di Lopez sulla panchina sarda

Maran ha risolto il contratto con il Chievo: nelle prossime ore la firma con il Cagliari – 2 giugno

Rolando Maran si è liberato dal legame con il Chievo Verona: come riporta Sky Sport il tecnico di Trento, esonerato a tre giornate dal termine del campionato appena concluso, ha risolto il contratto con il club di Campedelli. Alla firma sulla risoluzione contrattuale seguirà, nelle prossime ore, quella sull’accordo che lo legherà al Cagliari: l’annuncio è in programma all’inizio della prossima settimana.

Sarà Rolando Maran il nuovo allenatore del Cagliari. Manca solo l’ufficialità per il tecnico trentino ex Chievo Verona e Catania – 31 maggio

Ieri è arrivato l’annuncio dell’addio a Diego Lopez. Oggi, invece, dovrebbe esserci quello del nuovo allenatore del Cagliari. Il club rossoblù si prepara ad accogliere Rolando Maran, candidato numero 1 a sedersi sulla panchina della Sardegna Arena. Manca solo l’annuncio per l’ingaggio del tecnico di Trento, reduce da un esonero con il Chievo Verona nella finale della stagione appena conclusa.

LA CENA – Battuta la concorrenza, il tecnico ex Catania e Chievo ha cenato ieri sera a Milano insieme al presidente Tommaso Giulini e al direttore sportivo Marcello Carli. Si attende solo l’ufficialità: per lui sarebbe pronto un biennale.

Articolo precedente
Romulo, l’agente: «Può lasciare l’Hellas a parametro zero»
Prossimo articolo
suazoSuazo nuovo allenatore del Brescia: ora è ufficiale