Cagliari, le lacrime di Makoumbou per l'ingenuità che costa un pareggio - Cagliari News 24
Connettiti con noi

News

Cagliari, le lacrime di Makoumbou per l’ingenuità che costa un pareggio

Pubblicato

su

Cagliari, le lacrime di Antoine Makoumbou a fine partita per l’ingenuità che è costata il pareggio del Bari a tempo scaduto

Un’ingenuità fatale per il Cagliari quella commessa da Antoine Makoumbou che, come successo a Modena nello stesso identico modo, concede a tempo ormai scaduto il calcio di rigore al Bari, trasformato da Antenucci, che costa la vittoria agli uomini di Claudio Ranieri. Un intervento scomposto in area di rigore, alla ricerca di un pallone vagante da allontanare il più possibili dalle parti di Radunovic, che però è finito per diventare un netto e sacrosanto rigore nel momento in cui sulla palla si è avventato con scaltrezza il giocatore del Bari che di conseguenza è stato calciato da Makoumbou. Il centrocampista ha capito subito l’errore rimanendo a terra dopo che Massa ha indicato il dischetto, a fine partita le lacrime e l’abbraccio dei compagni per una ingenuità che è costata due punti.

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.