Cagliari-Lazio, i precedenti: due beffe di fila

simeone cagliari lazio
© foto 16-12-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Lazio. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: SImeone

Verso Cagliari-Lazio, i precedenti del match: la vittoria isolana manca dal 2013. Negli ultimi due incroci alla Sardegna Arena rossoblù beffati nel recupero

Sabato alle 18 Cagliari Lazio si sfideranno per la trentasettesima volta in gare di campionato. Il palcoscenico predominante è quello della Serie A: ben 33 i precedenti in massima serie, soltanto 3 in cadetteria. In Serie B, però, il primo incontro: nel 1962/63 il Cagliari di Arturo Silvestri guadagnò l’intera posta in palio grazie alla rete di Santon. Il primo Cagliari-Lazio di Serie A arrivò nella stagione seguente: i rossoblù superarono i capitolini con un largo 3-0 all’Amsicora. Risultato uguale nel campionato 1965/66, grazie alla rete di Greatti ed alla doppietta di Riva. La prima vittoria dei biancocelesti nel 1972/73, firmata da Garlaschelli. Il ritorno al successo dei rossoblù è datato 1975/76: decisivi i gol di Piras e Virdis. A cavallo tra anni ’80 e inizio ’90 la Lazio mise in fila tre successi consecutivi, tutti per 0-1. Nel 1993/94 il Cagliari di Giorgi tornò a gioire grazie ad un 4-1 firmato Matteoli, Cappioli, Dely Valdes ed Oliveira.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

NEL NUOVO MILLENNIO – Il nuovo millennio di sfide tra Cagliari e Lazio si apre con un doppio 1-1 nelle stagioni 2004/05 e 2005/06: sardi sempre in vantaggio – nel 2004/05 con Esposito, nella stagione successiva con Suazo – e recuperati in entrambi i casi da Siviglia. Negli ultimi tempi il trend di Cagliari-Lazio si è invertito, con ben 6 vittorie capitoline: tra le sconfitte più pesanti l’1-4 del 2008/09 (vantaggio illusorio di Larrivey seguito dalla valanga laziale: doppietta di Zarate, reti di Foggia e Pandev), lo 0-3 del 2011/12 e l’1-3 del 2014/15. Scarseggiano le gioie rossoblù nella storia recente del confronto. Appena 3 le vittorie dei sardi, tutte per 1-0: nel 2007/08 decisivo il gol di Matri all’89’, nel 2010/11 fu un’autorete di Dias a regalare i tre punti agli isolani che si aggiudicarono l’intera posta in palio anche nel 2012/13, a Trieste, grazie a un’inzuccata di Dessena. Vittoria sfiorata negli ultimi due drammatici incontri: nel marzo 2018, con i rossoblù avanti per 2-1 grazie al rigore trasformato al 74′ da Barella (dopo le reti di Pavoletti e l’autogol di Ceppitelli), Immobile regalò il pareggio al 95′ alla squadra di Inzaghi con un improbabile colpo di tacco. Galeotto fu il recupero anche nella passata stagione: in un incredibile scontro ad alta quota, il Cagliari passò in vantaggio dopo 8 giri di lancetta con Simeone e, dopo aver difeso il risultato con tenacia sfiorando il raddoppio a più riprese, si dovette piegare alle reti di Luis Alberto e Caicedo, segnate rispettivamente al 93′ e al 98′.


Giocate: 36
Vittorie: 12 | Pareggi: 11 | Sconfitte: 13
Gol Fatti: 33 | Gol Subiti: 35