Cagliari-Juventus, le probabili formazioni

diretta live Cagliari Juventus risultato formazioni 2016/2017
© foto www.cagliarinews24.com

Le probabili formazioni di Cagliari-Juventus, gara in programma domani alle 20.45 allo stadio Sant’Elia per il posticipo della ventiquattresima giornata del campionato di Serie A

La vigilia di Cagliari-Juventus accompagna tanti dubbi riguardanti le probabili formazioni che scenderanno in campo allo stadio Sant’Elia. Massimo Rastelli e Massimiliano Allegri faranno le loro valutazioni, tra infortuni, assenze, squalifiche e turnover, per il posticipo delle 20.45 della ventiquattresima giornata del campionato di Serie A.

QUI CAGLIARI – I maggiori problemi sono sicuramente per i rossoblù che devono fare a meno degli squalificati Joao Pedro e Ceppitelli, oltre che degli infortunati Melchiorri e Faragò. Da valutare, invece, le condizioni di Borriello. Gli altri attaccanti non sono comunque al meglio, anche se Sau e Farias hanno recuperato dai rispettivi infortuni, mentre Ibarbo – fermo da novembre – si è allenato tutta la settimana con la squadra. Sia per questo che per la caratura dell’avversario, Rastelli sta pensando ad un centrocampo a 5, con tutte le possibili varianti a seconda delle situazioni e momenti di gioco: 4-1-4-1, 4-4-1-1, 4-2-3-1 o 4-3-2-1. A partire come prima punta dovrebbe essere Marco Sau, sostenuto da Di Gennaro. Sulla destra ci sarà Isla, mentre sulla sinistra Barella. Completano il reparto capitan Dessena eil regista greco Tachtsidis. Confermata la difesa, con l’unica eccezione di Salamon che prenderà il posto dello squalificato Ceppitelli.

QUI JUVENTUS – I bianconeri sono reduci dal recupero in campionato contro il Crotone giocato in settimana e per questo Allegri potrebbe rimescolare le carte. Quello che non dovrebbe cambiare è il modulo delle ultime uscite, ovvero il 4-2-3-1 con CuadradoDybala Mandzukic o sostegno di Higuain, anche se non è da escludere una nuova chance per Pjaca. In mediana potrebbe esserci spazio per Sturaro che potrebbe sostituire Pjanic. In difesa mancherà sicuramente Barzagli, mentre le certezze – date dal tecnico in conferenza stampa – sono Buffon in porta, Chiellini Alex Sandro in difesa. Benatia è in pole per far rifiatare Bonucci, mentre Lichtsteiner tornerà a ricoprire il ruolo di terzino destro.

Le probabili formazioni:

CAGLIARI (4-2-3-1): Rafael; Pisacane, Salamon, Bruno Alves, Capuano; Dessena, Tachtsidis; Isla, Di Gennaro, Barella; Sau. All. Rastelli.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Sturaro, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri.