Cagliari-Juve, i precedenti: la vittoria sarda manca dal 2009

© foto www.imagephotoagency.it

Verso Cagliari-Juventus, i precedenti del match: l’ultima vittoria rossoblù nel 2009, quando Allegri sedeva sulla panchina isolana

Questa sera, alle 21, andrà in scena il trentottesimo Cagliari-Juventus di campionato della storia (qui la diretta del match). Nei 37 incroci tra le due squadre il bilancio pende verso gli ospiti, che hanno vinto 16 volte contro le 9 dei sardi. La prima sfida tra le due compagini risale alla stagione 1964/65, la prima della storia del Cagliari in massima serie: all’Amsicora finì 1-0 per i rossoblù, rete di Gigi Riva. Pareggio, invece, nella stagione dello storico scudetto sardo: vantaggio isolano con Domenghini, pareggio di Cuccureddu nel finale. Nel gennaio 1995 la vittoria più rotonda, sinora, per i rossoblù: la squadra di Tabarez piegò la Juventus di Lippi per 3-0 grazie ai gol di OliveiraDely Valdes Muzzi. Vittoria rossoblù anche nel 1999/00, quando il Cagliari di Ventura superò di misura la Vecchia Signora con gol di Berretta.

CAGLIARI-JUVENTUS, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

NEL NUOVO MILLENNIO – Retrocessa in Serie B a fine stagione, la formazione sarda tornò in A nel 2004/05 e nella sfida contro i bianconeri strappò un importante 1-1 grazie alla rete di testa di Zola nel finale (vantaggio ospite firmato Emerson).Finì 1-1 anche nella stagione successiva, quando il gol di Cannavaro all’ultimo minuto annullò la rete di Suazo. L’ultima vittoria casalinga del Cagliari contro la Juventus è datata 22 novembre 2009: avanti grazie ad un razzo terra-aria di Nenè, la squadra di Allegri raddoppiò nel finale in contropiede con Matri. Da allora la Sardegna è diventata terra di conquista per i bianconeri, che hanno vinto gli ultimi sette incontri. L’ultimo precedente, risalente alla passata stagione, ha visto i bianconeri superare di misura la squadra di Lopez: decisivo il gol di Bernardeschi.