Cagliari, Joao Pedro: l’uomo dei possibili record

joao pedro cagliari
© foto 20-09-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Genoa. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: Joao Pedro

La sorpresa del campionato 2019/20 del Cagliari si chiama Joao Pedro. Il brasiliano può diventare uno dei recordman rossoblù?

Come sarebbe continuato il campionato del Cagliari se non ci fosse stata l’emergenza coronavirus? Joao Pedro avrebbe mantenuto il titolo di capocannoniere della squadra? Sarebbe riuscito a raggiungere il record di El Rey Suazo nella classifica dei migliori marcatori stranieri rossoblù? Tutte domande e curiosità che probabilmente molti tifosi si sono posti e continuano a porsi, sperando di trovare presto delle risposte. Guardando le statistiche, attualmente il brasiliano è il miglior finalizzatore isolano della stagione 2019/20 con la bellezza di 16 reti messe a segno in 25 gare giocate su 38 totali e il secondo in quella dei goleador stranieri.

JOAO PEDRO E I POSSIBILI RECORD – Come accennato, ad occupare il trono del miglior marcatore straniero della storia del Cagliari è proprio l’honduregno David Suazo con ben 22 gol segnati nell’annata 2005/06 in 37 presenze. Il suo discepolo Joao Pedro, idolo di tanti supporter cagliaritani, si è fermato a quota 16 (su 25 conclusioni nello specchio provate) con ancora 13 partite da disputare. Cosa sarebbe successo se il campionato non si fosse interrotto? Il numero 10 dei sardi vanta una media di 0,64 reti a gara, il 32,7% di realizzazione (esclusi i tiri bloccati) su un totale di 49 tentativi effettuati (esclusi i ribattuti). Se il giocatore isolano dovesse continuare a mantenere questa media di marcature anche per i prossimi match, balzerebbe al primo posto con 24/25 gol totali. Numeri che fanno ben sperare per un nuovo recordman che potrebbe scrivere un pezzo importante della storia del Cagliari. Si attende dunque la ripresa della Serie A per vedere quali sorprese e traguardi JP10 sarà in grado di regalare al suo pubblico.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!