Connettiti con noi

Focus

Cagliari-Inter, gli ex della gara

Pubblicato

su

nainggolan

Il match tra Cagliari e Inter rappresenta l’incontro per alcuni ex da entrambe le parti, su tutti spiccano i nomi di Barella e Nainggolan

Il lunch match di domenica tra Cagliari Inter alla Sardegna Arena sarà un ritorno al passato per alcuni giocatori, da entrambe le parti. L’asse Cagliari-Inter in questi ultimi anni è stato molto caldo anche nei termini di calciomercato, che ha visto alcuni pezzi pregiati passare da una sponda all’altra. Su tutti, spicca il nome di Nicolò Barella, passato all’Inter nell’estate del 2019 per la cifra di 35 milioni nelle casse rossoblù. Barella, che già in Sardegna aveva mostrato grandi doti ed un eccezionale talento, nella sua breve esperienza in nerazzurro è diventato uno dei migliori centrocampisti al mondo. Un altro grande nome che ora veste la maglia dell’Inter ma che gode di un glorioso passato nel Cagliari è Radja Nainggolan: il belga è tornato agli ordini di Conte dopo il prestito nel capoluogo sardo della scorsa stagione, in cui è stato grande protagonista della scorsa stagione. Questa estate è stato al centro di una lunga telenovela che lo voleva di ritorno al Cagliari, sfumata all’ultima giornata di calciomercato, con il Ninja rimasto a Milano ma da super riserva di lusso. Chi ha fatto il percorso inverso, nell’estate 2020, è il centrale difensivo uruguagio Diego GodinEl Caudillo dopo una stagione passata tra alti e bassi all’Inter ha deciso di rilanciarsi e dimostrare ancora di essere un difensore di caratura internazionale accettando il trasferimento al CagliariGodin ha preso per mano la difesa di mister Di Francesco facendo anche da chioccia ai giovani compagni di reparto quali Zappa Walukiewicz. Una breve parentesi in rossoblù l’ha vissuta anche un altro uruguagio: Matias Vecino, metà stagione da Gennaio 2014 tra le file del Cagliari, e oggi nella rosa neroazzurra nonostante venga considerato fuori rosa.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

 

Advertisement