Cagliari e Inter, i precedenti con l’arbitro Pairetto

arbitro cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, le designazioni arbitrali della quattordicesima giornata: Cagliari-Inter a Pairetto

L’Associazione Italiana Arbitri ha reso note le designazioni arbitrali relative alla quattordicesima giornata di Serie A. A dirigere Cagliari-Inter, in programma sabato alle 20:45, sarà il signor Luca Pairetto della sezione arbitrale di Nichelino. Il fischietto piemontese sarà coadiuvato dagli assistenti Gianluca Vuoto di Livorno e Stefano Del Giovane di Albano Laziale. Quarto uomo designato Fabio Piscopo di Imperia. Al Var Maurizio Mariani di Aprilia, assistente Var Daniele Martinelli di Roma 2.

I precedenti di Cagliari e Inter con l’arbitro Pairetto

I milanesi di sponda nerazzurra non contano nessun precedente con l’arbitro piemontese, così come era successo ai cugini del Milan, “battezzati” per la prima volta dal fischietto classe ’84 nella seconda giornata di questo campionato proprio contro il Cagliari. I rossoblù, invece, contano già nove precedenti con quattro vittorie, due pareggi e tre sconfitte, l’ultima risalente alla gara contro la Lazio all’Olimpico, con Lopez in panchina e Rastelli fresco di esonero. Le vittorie del Cagliari con Pairetto si caratterizzano per essere state sempre effervescenti: il 4-0 zemaniano contro l’Empoli; il 2-1 in rimonta contro il Modena in serie B e il 2-0 a Salerno che si concluse in rissa, dove nessuno dimentica la poco chiara espulsione del marcatore Tello. L’ultima vittoria risale alla scorsa stagione: 2-1 contro l’Udinese. Tutti i pareggi sono invece sempre terminati sull’1-1, contro il Livorno quattro anni fa e l’anno scorso contro il Bologna. Delle tre sconfitte, due si sono realizzate quest’anno contro Lazio e Milan; l’altra fu invece la debacle casalinga contro lo Spezia in serie B di due anni fa.

Articolo precedente
portieri cagliari deiCagliari, chi in porta contro l’Inter? Ballottaggio Cragno-Rafael aperto
Prossimo articolo
lopez cagliariCagliari, allenamento a due giorni dall’Inter: ancora out Deiola e Sau