Connettiti con noi

Focus

Cagliari-Inter 1-3, l’analisi del goal rossoblù

Pubblicato

su

Il Cagliari cade in casa contro l’Inter di Antonio Conte: Sottil illude i rossoblù, Barella recupera e apre la strada alla rimonta

Il Cagliari di Eusebio Di Francesco è andato vicino all’impresa di battere l’Inter, mantenendo il vantaggio fino al minuto 77. È l’ex di giornata Nicolò Barella, a dare inizio alla rimonta nerazzurra, mettendo in rete il goal del pari. Il vantaggio rossoblù invece, è arrivato con una prodezza del giovane esterno Riccardo Sottil. Poche le occasioni per i rossoblù, ma abbastanza per lasciare l’amaro in bocca ai sardi. Prima Pavoletti sbaglia la rete del doppio vantaggio, poi Cerri entrato per sostituirlo spreca in malo modo l’assist di Carboni che avrebbe decretato il 2-2.

1-0 SOTTIL CI CREDE – Sul finire della prima frazione di gioco il Cagliari si rende pericoloso con una bella azione manovrata. Il goal arriva con una doppia conclusione di Sottil. Su sponda di Pavoletti il giovane esterno calcia di sinistro rasoterra verso la porta nerazzurra. Skriniar si immola e riesce a deviare la conclusione, tuttavia la palla schizza in alto con parabola a campanile. Sul pallone arriva prima di tutti Sottil che senza pensarci due volte calcia nuovamente di sinistro al volo e fredda Handanovic.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!