Connettiti con noi

News

Cagliari in difficoltà: come muoversi dopo l’infortunio di Rog?

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’amichevole del Cagliari contro l’Augsburg ha messo in evidenza tutte le fragilità della squadra. Come muoversi ora?

La sfortuna continua a bussare alle porte del Cagliari. L’amichevole di sabato contro l’Augsburg è stata fatale per i rossoblù: Marko Rog ha rimediato la completa rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro a 220 giorni dal primo intervento. Per il centrocampista croato la stagione è finita ancora prima di iniziare.

Questo, però, non è tutto. Il match in Germania, come riferisce anche La Gazzetta dello Sport, ha messo in evidenza tutti i limiti e le fragilità di un Cagliari che, a questo punto, deve assolutamente trovare una soluzione. La difesa è il reparto maggiormente in difficoltà, l’assenza di Diego Godin si fa sentire. L’uruguaiano, come è noto, vorrebbe continuare vestire la maglia rossoblù ma il suo ingaggio è troppo oneroso per le casse del club sardo. A far tremare è anche la possibilità che il capitano Joao Pedro si possa far tentare dalle attraenti offerte dell’Atlanta e lasciare così la squadra in balia di sé stessa.

Advertisement

News

Advertisement