Cagliari, report e risultati dei nazionali rossoblù

ionita cagliari
© foto 25-08-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Brescia. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: Ionita

Da Olsen a Ionita, passando per Rog e Walukiewicz: gli impegni dei nazionali del Cagliari nel mese di novembre. Out Nandez, Pellegrini e Klavan

Terminata la parentesi delle nazionali, andiamo a vedere il borsino dei rossoblu impegnati. Da Robin Olsen ad Artur Ionita, passando per Marko Rog e Sebastian Walukiewicz. Sono rimasti fuori dalla lista dei rispettivi ct Nahitan Nandez, convocato dall’Uruguay ma costretto al forfait per infortunio, e Ragnar Klavan: la federazione estone ha specificato che il difensore non farà parte della nazionale per le prossime gare. Out anche Luca Pellegrini, infortunatosi in ritiro con gli azzurrini: l’esterno classe ’99 ha preso parte alle sfide contro Islanda ed Armenia.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Cagliari, impegni e risultati di novembre dei nazionali

🇭🇷 Marko ROG (Croazia)

Ritorno in nazionale per Rog, che prima di raggiungere la selezione di Dalic ha festeggiato col gol alla Fiorentina. Il classe ’95 ha guardato Modric e compagni superare 3-1 la Slovacchia (qualificazioni ad Euro 2020) ed ha racimolato circa 45′ nella sfida amichevole contro la Georgia di ieri.

  • Croazia-Slovacchia 3-1 (qual. Euro 2020, gruppo E), 16 novembre (ore 20:45) – Stadion Rujevica di Fiume;
  • Croazia-Georgia 2-1 (amichevole), 19 novembre (ore 18) – Stadion Aldo Drozina di Pola.

🇲🇩 Artur IONITA (Moldavia)

Due sconfitte su due per la Moldavia di Artur Ionita. Il centrocampista del Cagliari, nonostante il cambio di ct (con Firat che dallo scorso mese ha sostituito Spiridon) resta uno dei tasselli imprescindibili della sua Nazionale. In campo per tutta la durata di entrambi i match, il classe ’90 ha sfiorato l’impresa contro la Francia campione del mondo e poi si è arreso di misura all’Islanda. La Moldavia resta ultima nel girone H di qualificazione ad Euro 2020.

  • Francia-Moldavia 2-1 (qual. Euro 2020, gruppo H), 14 novembre (ore 20:45) – Stade de France di Saint Denis;
  • Moldavia-Islanda 1-2 (qual. Euro 2020, gruppo H), 17 novembre (ore 20:45) -Stadionul Zimbru di Chisinau.

🇸🇪 Robin OLSEN (Svezia)

Premiato ieri in Svezia come miglior portiere del suo paese per il quarto anno consecutivo, Robin Olsen non poteva mancare nell’elenco del ct Janne Anderson per le sfide contro Romania e Faroe, valide per le qualificazioni ad Euro 2020. Dopo la vittoria in Romania, che ha permesso ad Olsen e compagni di festeggiare la qualificazione ai prossimi europei, è arrivato un successo per 3-0 contro le Isole Faroe, sfruttato dal ct svedese per vedere all’opera chi ha giocato meno finora (Olsen in panchina per tutto il match).

  • Romania-Svezia 0-2 (qual. Euro 2020, gruppo F), 15 novembre (ore 20:45) – Arena Națională di Bucarest;
  • Svezia-Isole Faroe 3-0 (qual. Euro 2020, gruppo F), 18 novembre (ore 20:45) – Friends Arena di Solna.

🇵🇱 nazionali Sebastian WALUKIEWICZ (Polonia U21)

Nuova conferma in nazionale anche per il difensore centrale, che attende il suo esordio nel Cagliari. La sconfitta in casa dei pari età della Bulgaria ha fatto perdere a Walukiewicz e compagni la testa del gruppo E di qualificazione al prossimo Europeo Under 21. Sconfitta anche nell’amichevole contro il Montenegro (il difensore rossoblu in campo per i primi 45′).
  • Bulgaria-Polonia 3-0 (qual. Euro U21, gruppo E), 15 novembre (ore 17) – Stadio Slavia di Sofia;
  • Montenegro-Polonia 1-0 (amichevole), 18 novembre (ore 18) – Stadio Municipal di Podgorica.