Cagliari, Godin saluta l’Inter sui social

Godin calciomercato Cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Godin, in arrivo al Cagliari dall’Inter, ha dedicato un post alla propria ex squadra su Instagram. E tra i commenti spunta Nainggolan…

Diego Godin è sulla strada per Cagliari. Il centrale uruguaiano sbarcherà in Sardegna in serata per diventare ufficialmente un calciatore rossoblù dopo la parentesi di un anno vissuta all’Inter. E proprio alla sua ex squadra ha dedicato, su Instagram, un lungo post di ringraziamento indirizzato a società, tifosi e compagni. Nei commenti, intanto, spunta anche l’in bocca al lupo di Radja Nainggolan, a cui decine di tifosi rossoblù hanno risposto pregandolo di tornare: le strade dei due si incrocieranno nuovamente a breve?

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

View this post on Instagram

Grazie mille a tutta la famiglia nerazzurra per l’affetto e il rispetto ricevuto durante quest’anno. È stata una stagione intensa ed atipica per la situazione che ci è toccato vivere nel mondo ma nonostante quello credo che abbiamo fatto un buon lavoro e abbiamo portato la squadra di nuovo in alto, lottando per traguardi importanti come merita. Mi porto il ricordo di tutti voi tifosi, che siete veramente quelli che fate grande questa società. E ovviamente con i miei compagni e tutte le persone che lavorano giorno dopo giorno a fianco della squadra e che mi hanno sempre trattato con un sorriso! Un abbraccio e vi auguro il meglio! Muchas gracias a toda la familia neroazurra por todo el cariño y respeto que me dieron este año. Fue un año intenso y atípico por la situación que nos tocó vivir en el mundo, pero a pesar de ello, creo se hizo un gran trabajo y colocamos al equipo otra vez arriba, pelando por cosas importantes como se merece. Me quedo con el recuerdo de todos ustedes afición, que sois los que realmente hacen grande este club. Y por supuesto con mis compañeros y todas las personas que trabajan día a día al lado del equipo que siempre me trataron con una sonrisa! Un abrazo y mucha suerte!

A post shared by Diego Godín (@diegogodin) on