Cagliari, Godin in forse: pronto Klavan?

klavan cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Diego Godin soffre di un affaticamento all’adduttore della gamba destra e potrebbe riposare contro il Crotone: Klavan scalda i motori

Atalanta, Uruguay, Ecuador e Torino. Quattro partite in 14 giorni, più voli intercontinentali e jet-lag. Epopea gravosa per chiunque. Ancor di più se hai 34 anni e il fisico comprensibilmente logoro da centinaia di battaglie. Inevitabile pagarne le conseguenze, anche se ti chiami Diego Godin. El Caudillo soffre di un affaticamento all’adduttore della gamba destra, che lo ha costretto a stare a riposo martedì e a svolgere un lavoro personalizzato ieri. In dubbio, quindi, la sua presenza dall’inizio nello scontro di domenica contro il Crotone. Ballottaggio per sostituirlo: con Ceppitelli ai box e Carboni fuori dalle rotazioni, a contendersi il posto saranno Pisacane e Klavan. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il principale indiziato sarebbe proprio quest’ultimo: Di Francesco ne ha elogiato più volte le sue qualità calcistiche e caratteriali e, tenendo conto anche dell’importante curriculum internazionale, lo reputa l’uomo perfetto a cui consegnare le chiavi della difesa in assenza del centrale uruguagio. Condizioni fisiche del Faraone permettendo, ovviamente: perché se Godin sta bene, Godin gioca e comanda.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!