Cagliari, gli aiuti sanitari arrivano anche da Xiapu

© foto Cagliari Calcio

Il Cagliari Calcio, con un comunicato sul proprio sito ufficiale, annuncia l’arrivo di aiuti sanitari da Xiapu, rafforzando così il rapporto con il club

I rapporti tra il Cagliari Calcio e Xiapu si rafforzano in questo periodo di emergenza. Il club rossoblù con un comunicato sul proprio sito, infatti, ha annunciato l’arrivo in città di materiale sanitario proveniente dalla contea cinese, dove il club ha già gettato in passato le basi per la nascita di un’Academy. In Sardegna sono giunte 150.000 mascherine e altri prodotti medico-sanitari per fronteggiare l’emergenza sanitaria del Covid-19. Tutto il materiale sarà a disposizione dell’ATS Sardegna, del Comune di Cagliari e di una serie di enti e associazioni no-profit del territorio.

«Un ruolo cruciale nella donazione dalla Cina è stato svolto dalla Fondazione “Carlo Enrico Giulini”, che ha lavorato per agevolare le operazioni e facilitare la distribuzione sul territorio, in continuo contatto con le Istituzione coinvolte», si legge nel comunicato del Cagliari Calcio.

Lo scorso agosto, il Cagliari era stato a Xiapu con il direttore generale Mario Passetti, l’ambasciatore del club Daniele Conti e il responsabile della Football Academy Bernardo Mereu in vista di una collaborazione dal punto di vista sportivo, proseguita poi a dicembre