Cagliari-Genoa, le probabili formazioni del Boxing Day

ceppitelli cagliari
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Maran ritrova Srna e Ceppitelli in vista di Cagliari-Genoa. Recupera anche Pavoletti, pronto a giocare il suo derby rossoblù

Cagliari alla ricerca del riscatto dopo il passo falso dell’Olimpico contro la Lazio. Il 26 dicembre i rossoblù proveranno a ritrovare il sorriso sotto l’albero di Natale. Dessena e compagni affronteranno il Genoa rivitalizzato dalla cura Prandelli. Rolando Maran potrà contare su SrnaCeppitelli. Scontati i due turni di squalifica, i difensori torneranno in campo dal primo minuto. Davanti a Cragno conferma in vista per Romagna, sulla sinistra spazio ancora a Simone Padoin. Ballottaggio a due a centrocampo tre IonitaFaragò. Il moldavo sembra avanti, l’ex Novara però non demorde. In regia ci sarà il croato Bradaric, sulla sinistra riecco invece Nicolò Barella, pronto a scalare la sua posizione dopo qualche uscita da trequartista. Joao Pedro si muoverà alle spalle delle punte, che saranno presumibilmente PavolettiFarias. L’attaccante toscano, superato l’infortunio che gli ha fatto saltare le ultime tre partite, scalpita per giocare contro la sua ex squadra.

QUI GENOA – Dall’altra parte il Genoa punta sulla continuità. In Sardegna la porta del Grifone sarà difesa da Radu e non dall’ex cagliaritano Marchetti, relegato in panchina da fine settembre. In difesa spazio a BiraschiRomeroCriscito. Fasce affidate a RomuloLazovic, in mediana invece ci saranno HiljemarkVelosoBessa. Davanti nessun dubbio per mister Prandelli, che non sembra intenzionato a privarsi della coppia PiatekKouamé.

Le probabili scelte di Maran e Prandelli:

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Ceppitelli, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Pavoletti, Farias.
Allenatore: Rolando Maran.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Veloso, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé.
Allenatore: Cesare Prandelli.